Robassomero – Suzuki GSX-R 1000 Premium Edition è stata prodotta in soli 100 esemplari in tutto il mondo. Solo uno sarà disponibile sul mercato italiano, marchiato con il numero 83.
La Premium Edition della supersportiva di casa Suzuki, con i suoi 185 cv, ha tutto il fascino delle prestazioni da maxi sportiva, accompagnati da finiture e dettagli pensati per chi dalla moto pretende il massimo nella guida senza rinunciare a un design accattivante.
La GSX-R 1000 Premium Edition si distingue grazie al telaio doppio trave in alluminio cromato, i cerchi ruota, impreziositi dalle razze verniciate in blu, le grafiche speciali che trovano ulteriore risalto negli inserti grigio mat.
Se è vero che la differenza si nasconde nei dettagli, come non notare i foderi della forcella e il tensionatore della catena anodizzati di colore blu, così come la molla dell’ammortizzatore, i coperchi della frizione, del pignone e dell’alternatore, oltre all’inserto blu presente su pannello strumenti, tappo del serbatoio, finiture del faro anteriore, sella e catena di trasmissione.
I nuovi emblemi tridimensionali Suzuki fanno bella mostra sul serbatoio e sulla piastra superiore di sterzo, mentre i tubi di scarico riprendono il ricercato trattamento di lucidatura del telaio assieme al silenziatore, sul quale trova posto un fondello anodizzato.
La chiave personalizzata e la placchetta con il numero di serie 83, presente sulla piastra della forcella, suggellano il carattere unico della GSX-R 1000 Premium Edition.
La GSX-R 1000 Premium Edition è disponibile a 17.790 euro e uno solo potrà esserne il privilegiato possessore. I potenziali acquirenti che vorranno aggiudicarsi tale diritto dovranno inviare i propri dati all’indirizzo e-mail newsletter@suzuki.it. Il primo che perfezionerà il proprio acquisto ne diventerà il fortunato possessore! Come a dire, chi prima arriva…
Il possessore della Suzuki GSX-R 1000 Premium Edition poi, si aggiudicherà anche il privilegio di partecipare a una giornata di test direttamente in circuito presso il box del Suzuki Team MotoGP alla presenza del team manager Davide Brivio. Un’occasione unica per vivere in prima persona le emozioni della squadra, assistendo in diretta allo sviluppo della moto che nel 2015 segnerà il rientro del marchio Suzuki nella massima categoria del Motomondiale.