Torino – La nuova Jeep Wrangler Polar, la nuova personalizzazione dell’icona Jeep dedicata agli amanti della guida 4×4 che ha fatto il suo debutto italiano all’inaugurazione dello spazio Jeep “JSet Club” a Courmayeur, sarà disponibile da metà gennaio 2014.
L’esclusiva serie a tiratura limitata sarà commercializzata nella configurazione a due (Jeep Wrangler) e a quattro porte (Jeep Wrangler Unlimited), entrambe equipaggiate con il turbodiesel da 2,8 litri con cambio automatico a cinque marce che eroga 200 cv a 3.600 giri/min e una coppia di 460 Nm a 1.600 – 2.600 giri/min.
La nuova serie speciale Polar sottolinea ulteriormente l’anima avventurosa Wrangler. Prevede infatti un allestimento realizzato prendendo spunto dal clima rigido e dai percorsi estremi che caratterizzano le regioni antartiche. A conferma della sua vocazione da vera esploratrice, accanto ai parafanghi anteriori spicca il badge “Polar” con le coordinate 78° S e 106° E che corrispondono alla località di Vostok, in Antartide, dove è stata rilevata in assoluto la temperatura più rigida al mondo: -89,2° C.
Realizzata sulla base della versione Sahara di Wrangler, la nuova serie speciale presenta esternamente un allestimento unico caratterizzato da alcuni elementi specifici come la nuova griglia a sette feritoie di colore nero lucido, il copriruota di scorta rigido in tinta con la carrozzeria, il cofano motore rialzato, l’hard top modulare Freedom Top anch’esso in tinta con la carrozzeria e i cerchi in lega da 18” Gloss Black.
Completano la caratterizzazione esterna la decalcomania con il profilo a tre colori delle montagne, applicata lateralmente sul cofano e lo sportello carburante nero firmato Mopar. Sarà disponibile nell’inedita  tonalità Hydro Blue e nei colori Billet Silver Metallic e Bright White, già disponibili nella gamma Wrangler commercializzata in Italia.
La personalizzazione della serie speciale è ben visibile anche all’interno dove spiccano i sedili in pelle di colore nero con impunture Pearl White e logo “Polar”, posto anteriormente sulla parte alta dello schienale. L’equipaggiamento di serie offre inoltre volante nero rivestito in pelle con cuciture a vista Pearl White ed inserti lucidi Ceramic White. Le cuciture a vista Pearl White impreziosiscono anche i braccioli mentre la maniglia di sostegno del passeggero e le bocchette di ventilazione sulla plancia si contraddistinguono per le finiture Ceramic White.
La stessa tinta riveste le cornici del quadro strumenti caratterizzato dallo sfondo blu e logo Polar che, insieme ai tappetini Mopar con motivo a rilievo che riproduce l’impronta dei pneumatici, aggiungono ulteriore esclusività agli interni della serie speciale Polar.
Progettata per affrontare i percorsi off-road più impegnativi, la nuova Jeep Wrangler Polar dispone dell’assale anteriore Dana 30 e del poderoso assale posteriore Dana 44. Le leggendarie capacità fuoristradistiche Wrangler sono garantite dal sistema di trazione integrale part-time Command-Trac NV241 inseribile “shift-on-the fly” a due velocità con rapporto per le marce ridotte di 2.72:1.
L’abilità nel superare nella massima sicurezza gli ostacoli più ostili è assicurata dal differenziale posteriore autobloccante Trac-Lok, equipaggiato di serie. Questo particolare tipo di differenziale distribuisce automaticamente la coppia disponibile sull’asse posteriore per inviarla alla ruota con più trazione, garantendo così il massimo controllo in situazioni di scarsa aderenza come nella marcia su sabbia, ghiaia, neve o ghiaccio.
Il comfort a bordo è assicurato dalla completa dotazione di serie che prevede climatizzatore automatico, volante in pelle con comandi integrati, sedili anteriori riscaldabili, sedile del guidatore regolabile in altezza, computer di bordo, cruise control e sistema multimediale di intrattenimento e navigazione satellitare UConnect GPS con schermo touchscreen da 6,5”, hard disk da 40 gigabyte, porta USB, ingresso AUX e lettore DVD video.