Rüsselsheim – La seconda generazione del vendutissimo modello Opel arriverà sul mercato questa estate. L’estetica rinnovata si accompagna a tecnologie all’avanguardia e a numerose funzionalità pratiche e innovative, sia a livello motoristico sia in cabina, rendendo così Vivaro un concorrente di grandissimo interesse in questa fondamentale classe di veicoli.
Con circa 50.000 unità vendute ogni anno, Vivaro rappresenta oltre il 10% del totale mercato europeo dei Van medi. ?<<La seconda generazione di Opel Vivaro spicca per praticità e qualità. Dopo 13 anni di grandi successi di mercato, volevamo rendere Vivaro ancora più interessante dal punto di vista estetico, aumentando allo stesso tempo il livello delle principali funzionalità – ha dichiarato Mark Adams, vice presidente Design Opel -. Il nuovo Vivaro è un eccellente esempio di arte scultorea e precisione Tedesca, con elementi stilistici scolpiti originali, proporzioni grintose e caratteristiche premium. Vivaro ha un carattere più marcato ed elegante, ed è il biglietto da visita ideale per qualsiasi attività commerciale>>.
Il nuovo modello prevede diverse versioni ed è disponibile in numerose configurazioni, il furgone con due lunghezze e due altezze, Combi e minibus per il trasporto di passeggeri, pianale cabinato. Il nuovo Vivaro risulta ancora più adatto per qualsiasi tipo di trasporto rispetto al modello attuale, in quanto entrambe le lunghezze – la prima intorno ai cinque metri e la seconda 40 centimetri più lunga – risultano maggiorate di circa 22 centimetri, con un’aggiunta di spazio che si nota anche nella cabina e che consente nuove modalità di trasporto che non erano possibili in precedenza.
Il nuovo Vivaro viene offerto con i nuovissimi motori turbo diesel: il 1.6 CDTI e il 1.6 BiTurbo CDTI con turbocompressore sequenziale e sistema con doppio intercooler. Con le nuove unità turbo diesel, i consumi nel ciclo misto si riducono di oltre un litro e con il BiTurbo scendono addirittura sotto i 6,0 litri per 100 km (dati preliminari).
La produzione della gamma del nuovo Opel Vivaro avverrà nello stabilimento di Luton in Gran Bretagna. I vari modelli del vendutissimo veicolo commerciale leggero di Opel sviluppato in collaborazione con Renault escono dalla linea di questo impianto dal 2001.

SHARE
Dario Cortimiglia
Giornalista professionista dal 2005, ottiene la laurea magistrale in Televisione, Cinema e Produzione Multimediale allo IULM e nel 2009 vince un concorso SKY per cortometraggi. Conclusione? Scrive di auto, ma è ancora convinto diventerà un grande regista. Founder & admin di @igers_messina e @exploringsicily.it.