Reifnitz – Audi presenterà la A3 clubsport quattro concept al Wörthersee Meeting che si terrà a Reifnitz (Carinzia) dal 28 al 31 maggio. Basata sulla S3 Sedan, la show car è dotata di un potente motore Tfsi 5 cilindri. Il motore della show car, turbocompresso e con iniezione diretta, vanta un’impressionante storia di successi. Dal 2010 è stato eletto da una giuria di esperti “International Engine of the Year” nella sua categoria per quattro volte di seguito. Il 2.5 Tfsi è montato sulla RS Q3 di serie.
Nella show car il 5 cilindri da 2.480 cc eroga 525 cv per una potenza specifica di 211,7 cv/litro. Con un peso totale di 1.527 kg ciò corrisponde a un rapporto peso-potenza di 2,9 kg/cv. La coppia massima di 600 Nm è disponibile tra 2.300 e 6.000 giri. La Audi A3 clubsport quattro concept passa da 0 a 100 km/h in 3,6 secondi e raggiunge una velocità massima di 310 km/h. Queste prestazioni estreme sono rese possibili grazie a modifiche sostanziali, che comprendono un grande turbocompressore con una pressione di sovralimentazione fino a 1,5 bar e un intercooler modificato. Il motore è coperto solo da un cofano realizzato in polimero rinforzato con fibre di carbonio (Cfrp). La Audi A3 clubsport quattro concept si distingue per la presenza di un cambio S tronic a sette rapporti con layout a tre alberi compatto. La settima marcia lunga riduce il consumo di carburante e il rapporto di trasmissione finale è stato modificato di conseguenza. Una funzione di launch control gestisce le partenze con la massima potenza e il minor slittamento delle ruote.
Il cuore del sistema di trazione integrale quattro è una frizione a dischi multipli attivata idraulicamente sull’asse posteriore, che è stata appositamente progettata per la coppia elevata del potente cinque cilindri. Come il sistema di gestione del motore, il suo controller elettronico è integrato nel sistema di regolazione della dinamica di guida Audi drive select e porta la combinazione di “fun to drive” e sicurezza a un livello completamente nuovo. La frizione può indirizzare una parte della coppia dall’asse anteriore a quello posteriore, se il conducente affronta una curva in modo sportivo.
La Audi A3 clubsport quattro concept si basa sul pianale modulare trasversale (Mqb) che abbassa il baricentro e distribuisce in modo equilibrato il carico sugli assi, aspetto di fondamentale importanza per la maneggevolezza della vettura. I componenti forgiati in acciaio sul pianale dell’abitacolo conferiscono robustezza alla struttura. L’estrema resistenza dell’acciaio permette di assottigliare le strutture diminuendo notevolmente il peso. Grazie alla carrozzeria leggera, il peso a vuoto della show car risulta molto basso, attestandosi a soli 1.527 kg. Il risultato è un rapporto peso/potenza analogo a quello di una vettura da competizione e pari ad appena 2,9 kg per cv. La Audi A3 clubsport quattro concept è lunga 4.490 mm, larga 1.856 mm e alta 1.382 mm a fronte di 2.631 mm di passo.