Škoda offre un’ampia gamma di modelli a trazione integrale, con tecnologia di ultima generazione che garantisce prestazioni e sicurezza in tutte le circostanze di guida. La gamma 4×4 Škoda è composta di 5 modelli: Octavia Wagon, Superb e Superb Wagon, Yeti e Yeti Outdoor. I cinque modelli sono stati oggetto di rinnovamento o completo restyling durante l’ultimo anno. Nella seconda metà del 2014, la gamma a trazione integrale si arricchirà della nuova Octavia Scout.
Tra il 1999 e la fine del 2013, Škoda ha consegnato un totale di circa 386.400 veicoli a quattro ruote motrici in tutto il mondo, circa il 22% di tutte le Octavia Wagon, Yeti e Superb vendute nel periodo. Dal 2008, le consegne dei modelli 4×4 sono triplicate, arrivando a 60.100 vetture nel solo 2013. Tra gennaio e aprile 2014, Škoda ha consegnato 24.400 vetture a trazione integrale. Il modello a trazione integrale più venduto è la Octavia (219.900 veicoli venduti dal 1999 fino ad aprile 2014), seguita dalla Yeti (144.400 veicoli dal 2009 ad aprile 2014) e la Superb (46.500 veicoli dal 2008 ad aprile 2014).
La frizione Haldex è a lamelle a controllo elettronico e provvede alla distribuzione della coppia in base alle condizioni di trazione. Unita alla trazione integrale, la frizione Haldex consente la distribuzione “intelligente” della coppia tra l’asse anteriore e quello posteriore e le singole ruote, tenendo conto delle condizioni di terreno e dell’andamento. Comandato elettronicamente, il sistema è in grado di reagire in una frazione di secondo al cambio delle condizioni di marcia, trasmettendo la coppia motrice alle ruote che garantiscono una maggiore aderenza.
Quando l’aderenza è buona o il carico è ridotto, la coppia motrice viene trasmessa all’asse anteriore, in un’ottica anche di risparmio energetico. La potenza viene trasmessa alle ruote posteriori quando è richiesta maggiore forza di trazione o per eliminare un’eventuale perdita di aderenza della vettura. La procedura di regolazione continua viene effettuata da una centralina che prende in considerazione slittamento, condizioni di maneggevolezza e coppia di trazione. L’unione di frizione Haldex con trazione integrale, incrementa la capacità di traino delle vetture in modo significativo, soprattutto su strade a fondo liscio, un elemento particolarmente apprezzato da chi utilizza rimorchi o roulotte. Il traino viene affrontato con maggior efficienza e le salite sono gestite più facilmente. In accelerazione, grazie alla nuova tecnologia, la vettura risponde con velocità alle diverse condizioni stradali. Grazie
all’interazione con i sistemi Abs (sistema antibloccaggio), Esc (controllo elettronico della stabilità) e Eds (bloccaggio elettronico del differenziale) sono assicurati un buon controllo e una manovrabilità anche nelle situazioni critiche.