Maranello – Il countdown sul sito web, ribattezzato ferraricalifornia.com, è finito e adesso la neonata spider di Maranello è a disposizione degli appassionati che vogliono conoscerla.
California, la nuova supercar Ferrari, sarà realizzata esclusivamente in carrozzeria convertibile, vale a dire con tetto rigido ripiegabile che la trasforma in coupé.
Dinamica come ogni Ferrari deve essere, ma di grande personalità e glamour con quel frontale che sa di distintivo, la Ferrari California si accompagna alla F430 nella gamma di modelli 8 cilindri della Scuderia. Ma con una significativa particolarità ingegneristica: per la prima volta il propulsore è stato montato in posizione anteriore-centrale, una novità assoluta per le supercar di Maranello. Con cilindrata di 4,3 litri, il V8 Ferrari eroga la bellezza di 460 cv a 7.500 giri/minuto, mentre la curva di distribuzione della coppia esalta al massimo grado la dinamicità del motore, come per tutte le Ferrari. L’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede meno di 4 secondi, da spezzare il fiato a capote aperta. Inedita è anche la trasmissione, una sequenziale a doppia frizione e 7 marce di grande comfort.
Il telaio è stato realizzato in alluminio, allo stesso modo della carrozzeria, completando così l’intera sua gamma all’insegna della leggerezza e, conseguentemente, delle prestazioni e del piacere di guida. Inedito è anche lo schema multilink adottato per le sospensioni posteriori. La California è inoltre equipaggiata con l’esclusivo sistema di controllo della motricità F1-Trac, già visto sulla 599 GTB Fiorano e adesso ulteriormente sviluppato per gli utilizzi più tipici di questa nuova granturismo. La massima efficienza frenante è poi assicurata dai dischi in materiale carbo-ceramico forniti di serie dalla Brembo.
Originale concetto 2+, che consente cioè una grande versatilità d’utilizzo della zona posteriore, la California promette anche consumi contenuti, come contenute sono le emissioni di 310 g/km di CO2, un dato che sembrerebbe enorme, ma per una sportivissima come questa è davvero sorprendente. Nuovi sono molti componenti e dotazioni, come i sedili, il volante, il quadro strumenti e il sistema info-telematico. La Ferrari California sarà presentata ufficialmente al pubblico al prossimo Salone Internazionale dell’Automobile di Parigi (settembre 2008). Il suo prezzo indicativo si aggira intorno ai 160.000,00 Euro. (ore 11:56)