Oxford – Arriva la seconda variante di carrozzeria della nuova Mini. Grazie alla nuova 5 porte, l’ampliamento coerente della gamma di modelli crea nuove possibilità di divertirsi nel tipico stile del marchio; il brand premium britannico è rappresentato per la prima volta da un modello a cinque porte nel segmento delle vetture compatte.
L’allungamento del passo di 72 millimetri rispetto alla 3 porte per cui i tre posti nella zona posteriore della 5 porte dispongono di 72 millimetri in più di spazio per le gambe, di 15 millimetri in più di spazio per la testa e di 61 millimetri in più di larghezza interna all’altezza dei gomiti. Inoltre, il bagagliaio vanta 278 litri, dunque 67 litri in più rispetto al modello a 3 porte. Lo schienale del divanetto posteriore bipartito e ribaltabile nel rapporto 60:40; come optional, pacchetto porta-oggetti, incluso il pianale del bagagliaio a fissaggio variabile.
La 5 porte si presenta con un’interpretazione specifica del design esterno, che è stato sottoposto ad uno sviluppo evolutivo; linguaggio formale e architettura della scocca tipici del marchio abbinati a proporzioni indipendenti; linea sportiva e filante grazie alla lunghezza della scocca cresciuta di 161 millimetri a 3.982 millimetri rispetto alla nuova Mini (Cooper S 5 porte e Cooper SD 5 porte: 4. 005 millimetri) con larghezza della vettura identica e altezza superiore di 11 millimetri; caratteristici stilemi di design, come calandra del radiatore esagonale, gruppi ottici e luci posteriori con larga cornice cromata, indicatore di direzione laterale e cornice nera che avvolge la scocca senza soluzione di continuità analoghi alla nuova Mini; nuove vernici esterne; calotte degli specchietti retrovisori esterni e tetto in colore di contrasto disponibili come optional senza sovrapprezzo.
Lancio sul mercato della 5 porte in quattro varianti di modello rispettivamente due motori a benzina e due propulsori diesel di nuova generazione con tecnologia TwinPower Turbo. Cooper 5 porte con motore a benzina tre cilindri da 100 kW/136 cv, Cooper S 5 porte con motore a benzina quattro cilindri da 141 kW/192 cv, Cooper D 5 porte con motore diesel tre cilindri (85 kW/116 cv e Cooper SD 5 porte con motore quattro cilindri diesel da 125 kW/170 cv, presentato in anteprima; dall’autunno 2014. Ampliamento della gamma di modelli con le varianti d’ingresso One D a 5 porte (motore tre cilindri diesel, 70 kW/95 cv) e One a 5 porte (motore tre cilindri a benzina, 75 kW/102 cv). Cambio manuale di serie a sei rapporti e, come optional, cambio Steptronic a sei rapporti oppure cambio Steptronic sportivo a sei rapporti; ampi interventi della tecnologia Minimalism, inclusi la funzione Automatic Start/Stop e l’optional Green Mode.
Tipico go-kart feeling di Mini grazie alla taratura specifica e alla tecnica di assetto fortemente perfezionata, con asse anteriore tipo MacPherson e asse posteriore multilink; massima agilità grazie alla costruzione a peso ottimizzato e all’elevata rigidità. Servosterzo elettromeccanico con funzione Servotronic di serie; Dynamic Stability Control (Dsc) di serie con Dynamic Traction Control (Dtc) ed Electronic Differential Lock Control (Edlc) inclusi, nella Cooper S 5 porte e nella Cooper SD 5 porte anche con Performance Control; nuova taratura di molle e ammortizzatori; come optional Dynamic Damper Control; equipaggiamento di serie con cerchi in lega da 15 pollici (Cooper 5 porte, Cooper D 5 porte) oppure 16 pollici (Cooper S 5 porte, Cooper SD 5 porte); come optional sono fornibili anche cerchi in lega fino a 18 pollici.
Grazie al nuovo optional Driving Modes, è possibile variare la taratura della vettura attraverso una manopola inserita alla base della leva del cambio o del selettore di marcia; impostazione standard Mid Mode, inoltre sono attivabili Sport e Green Mode; la selezione della modalità di guida influenza la linea caratteristica del pedale della modalità di guida influenza la linea caratteristica del pedale dell’acceleratore e dello sterzo, la dinamica di cambio-marcia del cambio Steptronic e del Dynamic Damper Control; in combinazione con il cambio Steptronic, nella modalità Green è disponibile la funzione sailing al regime minimo del motore con catena cinematica separata.
Architettura della scocca, peso e protezione anticrash ottimizzati. Equipaggiamento di sicurezza di serie con airbag frontali e laterali, airbag laterali a tendina, cinture automatiche a tre punti in tutti i sedili, davanti con tendicintura e limitatori di sforzo, punti di ancoraggio Isofix nella zona posteriore e, a richiesta, anche nel sedile del passeggero, controllo pressione pneumatici e cofano anteriore parzialmente attivo per aumentare la protezione dei pedoni; peso ottimizzato della vettura; eccellente comfort acustico e vibrazionale; caratteristiche di aerodinamica particolarmente favorevoli.
Nuovo concetto di visualizzazione e di comando: strumentazione combinata montata sul piantone dello sterzo con indicazione della velocità e del numero di giri; il display a colori visualizza lo stato della vettura e la riserva di carburante; strumentazione centrale con contenuti nuovi e rappresentazione a colori attraverso un anello a Led che fornisce un feedback ottico all’attivazione di numerose funzioni, equipaggiamento di serie con display Tft a quattro righe oppure, come optional, display a colori fino a 8,8 pollici; comando delle funzioni di navigazione, di entertainment, di telefonia e della vettura attraverso il Controller montato sulla consolle centrale con feedback sul monitor di bordo; tasto Automatic Start/Stop nella consolle centrale al centro della modanatura con i tasti Toggle, attivabile senza inserire la chiave della vettura; tasti degli alzacristalli integrati nei pannelli interni delle porte; comando luci nella plancia portastrumenti.
Ampia varietà d‘innovativi sistemi di assistenza del guidatore: Head-Up-Display, Park Assistant, telecamera di retromarcia e Driving Assistant inclusa la regolazione attiva della velocità su base di telecamera nonché regolazione attiva della velocità, avvertimento di rischio di tamponamento e d’investimento di pedoni con funzione decelerante, High Beam Assistant e riconoscimento della segnaletica stradale.
Programma esclusivo di In-Car-Infotainment di Connected: Emergency Call e Teleservices utilizzabili attraverso la carta SIM integrata nella vettura; ampia varietà di funzioni e possibilità di ampliamento permanente grazie alle App e all’integrazione nella vettura attraverso lo smartphone; funzioni esclusive di Mini come Mission Control, Dynamic Music, Driving Excitement e Minimalism  Analyser; nuovo Connected XL Journey Mate con Real Time Traffic Information; il collegamento online consente inoltre l’utilizzo di social network come Facebook, Twitter e foursquare, oltre che Glympse, la Stitcher, Deezer, Audible, Napster/Rhapsody e TuneIn.  ricezione di Rss newsfeed e le offerte di entertainment come Aupeo!,Stitcher, Deezer, Audible, Napster/Rhapsody e TuneIn. 
Ampio equipaggiamento di serie e pregiati optional per aumentare il comfort, la sicurezza, le caratteristiche premium e il grado di personalizzazione; per esempio, proiettori a Led inclusa la luce diurna a Led e le luci posteriori a Led, ripartizione adattiva del fascio luminoso e luce di svolta a Led, luci fendinebbia a Led, pacchetto d’illuminazione a Led con luce interna a Led e luce d’ambiente colore arancione, sensore pioggia con controllo automatico della luce anabbagliante, parabrezza riscaldabile, Park Distance Control, Comfort Access, tetto in vetro ad azionamento elettrico, mancorrenti sul tetto, specchietti retrovisori esterni riscaldabili e ripiegabili elettricamente, specchietti retrovisori esterni ed interno autoanabbaglianti, sedili riscaldabili, climatizzatore automatico a 2 zone; ampia selezione di decorazioni per il tetto e gli specchietti retrovisori esterni, di stripes per il cofano motore, di rivestimenti dei sedili, delle superfici interne e di Colour Lines e offerte di Mini Yours; sistema di navigazione Mini, sistema di navigazione Professional, Radio Visual Boost, sistema di altoparlanti HiFi Harman Kardon, Dab-tuner, Dvd changer.

NO COMMENTS

Leave a Reply