Parigi – La serie limitata Mégane R.S. 275 Trophy perpetua la tradizione delle sportive Renault. Il modello è arricchito da allestimenti ultra sportivi progettati in collaborazione con prestigiosi partner: scarico Akrapovic, ammortizzatori Öhlins, pneumatici semislick Michelin. Saranno disponibili anche tecnologie di ultima generazione come R-Link e R.S. Monitor 2.0, il dispositivo di acquisizione dati più completo del mercato, arricchito dal tool di analisi R.S. Replay che presenta nuove funzionalità.
La Mégane R.S. 275 Trophy propone il telaio Cup con regolazioni specifiche studiate per gli appassionati della guida sportiva. Dotato di un differenziale a slittamento limitato, il telaio Cup mantiene un’efficacia impareggiabile in tutte le condizioni di aderenza o di stile di guida. L’associazione dell’avantreno ad asse indipendente con il differenziale a slittamento limitato permette di fruire pienamente del supplemento di motricità con un comportamento più sicuro, oltre ad offrire una migliore stabilità in frenata. Inoltre, il potenziale direzionale è stato aumentato per consentire un’accelerazione più rapida e decisa.
La serie limitata offre nuove sensazioni acustiche grazie ad Akrapovic. Celebre per le sue realizzazioni nel mondo della moto e dello sport automobilistico, la Casa slovena ha realizzato uno scarico in titanio, materiale che consente un alleggerimento di 4 kg. Realizzato in carbonio, il terminale di scarico, montato di serie, offre un’acustica più profonda e rauca.
La Renault Mégane R.S. 275 Trophy è riconoscibile a prima vista. La lamina F1 grigio platino adotta la menzione Trophy, mentre le fiancate sono sottolineate da uno stripping e una scacchiera tratteggiata sulla parte inferiore delle porte, anch’essi grigioplatino. Per ricordare l’impegno di Renault Sport nei rally, i nuovi cerchi Speedline Turini riprendono il disegno utilizzato in gara. Montati con pneumatici semislick Michelin il loro diametro è portato a 19 pollici.
Gli elementi decorativi del battitacco, numerati, sottolineano l’esclusività della serie limitata e invitano i passeggeri ad accomodarsi nei sedili Recaro in pelle e alcantara. Internamente, si distinguono il volante in Alcantara come il soffietto della leva del cambio e del freno a mano ed il pomello della leva del cambio in Zamac, tutto in perfetta sintonia con le caratteristiche impunture rosse che evocano il mondo dello sport automobilistico.
Proseguendo il partenariato con Öhlins, fornitore delle Mégane R.S. N4 da rally, Renault Sport Technologies ha affidato alla Casa svedese l’allestimento della serie limitata 275 Trophy. La vettura è dotata, infatti, di ammortizzatori Öhlins “Road &Track” regolabili, l’ampiezza delle regolazioni permette al conducente di personalizzare il comportamento della vettura in base al proprio stile di guida edalle condizioni del terreno. A supporto del cliente sarà prossimamente disponibile sul sito www.renaultsport.com un tutorial che illustra le regolazioni di base.
Tradizionale partner di Renault Sport in competizione, Michelin ha sviluppato una versione specifica del pneumatico ad alte performance Pilot Sport Cup 2. Tra le innovazioni, la ripartizione di due tipi diversi di gomma tra la parte esterna e interna del battistrada per assicurare ungari eccezionale. Le due gomme si associano perfettamente agli ammortizzatori Öhlins per garantire un comportamento simile a quello di una vera auto da corsa.