Un chilogrammo in meno, 18 cv e 900 giri di allungo in più rispetto alla versione 2007: questo è il biglietto da visita con cui si presenta la KTM Super Duke R model year 2008.
Dedicata a chi non si accontenta della normale Super Duke 990 ed indente fare della moto un uso fortemente orientato alla pista, la versione R della super naked di Mattighofen offre agli appassionati un LC8 in versione “pepata”, capace di 125 CV a 10.250 giri/minuto e di una coppia massima di 9,7 kgm erogati a 8.250 giri/minuto; valori finalmente in grado di impensierire le dirette concorrenti più agguerrite.
Ma i ritocchi – che sul piano meccanico hanno interessato diametro e materiale di costruzione delle valvole, molle, bielle e contralbero antivibrazioni alleggerito – non si fermano al motore; la nuova ciclistica risulta infatti ancor più agile e reattiva grazie all’adozione di un monoammortizzatore più lungo di 6 mm che dà vita a quote ancora più estreme, con una inclinazione del cannotto di sterzo di appena 22,7° ed una avancorsa contenuta in soli 93,9 mm. Ne deriva un comportamento da racer pura, caratterizzato da ingessi in curva fulminei e cambi di direzione rapidissimi, sempre confortati da un telaio preciso come una lama, che per essere sfruttato appieno richiede l’adozione di gomme in mescola.
Roba da puristi, insomma, che sapranno anche appezzare l’immediata risposta alle molteplici regolazioni offerte dalla coppia di unità ammortizzanti WP e la brutale efficacia dell’impianto frenante Brembo con dischi anteriori da 320 mm di diametro morsi da pinze a quattro pistoncini e quattro pastiglie con attacco radiale al piedino della forcella.
Con una velocità massima prossima ai 240 km/h (ma lo strumento digitale supera di slancio quota 260 km/h) la pista è il terreno di battaglia ideale di questa nera Super Duke R che si trova a proprio agio tanto nel misto stretto, quanto nei veloci curvoni affrontanti in pieno con il ginocchio che sfiora il cordolo.
Di serie i collettori di scarico marchiati Akrapovič, mentre per completare l’insieme con gli indispensabili silenziatori in titanio della stessa marca bisogna attingere al ricco catalogo Powerparts.
Invariato il prezzo chiavi in mano che rimane fermo ai 14.100,00 euro del MY 2007. (ore 9:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply