Verona – Il Caddy Life 4Motion di  Volkswagen Veicoli Commerciali monta il collaudato motore Turbodiesel quattro cilindri 1,9 litri 105 CV (77 kW) con una coppia massima di 250 Nm. La forza viene trasmessa da un cambio a 6 marce che offre, tra le altre cose, il vantaggio di un’azione leggera e poco usurante per la frizione su fondi stradali irregolari. Nella versione integrale sono sempre di serie un sistema di assistenza per le partenze in salita e il controllo elettronico della stabilizzazione ESP. Lo stesso vale per il filtro antiparticolato (DPF). Per le sue dimensioni il Caddy Life 4MOTION può vantare ottimi valori di CO2: 176 g/km. Analogamente, il Caddy a trazione integrale assicura un consumo medio di 6,7 litri di gasolio; con un serbatoio da 60 litri è possibile coprire una distanza di quasi 900 km. Il Caddy Life 4MOTION raggiunge la velocità massima di 164 km/h, con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 13,9 secondi. Rispetto alle versioni a trazione anteriore, il Caddy Life 4MOTION è stato modificato in numerosi punti e dotato di nuovi elementi tecnici. Oltre alla frizione Haldex a regolazione elettronica di quarta generazione, ci sono un albero cardanico composto da due elementi, un impianto di scarico adattato al differenziale posteriore e all’albero cardanico, come pure un serbatoio carburante di nuova concezione. Inoltre, sono stati integrati alcuni rinforzi nella carrozzeria. Per la suddivisione della forza motrice tra i due assali, viene utilizzata una frizione con comando elettroidraulico. Questa frizione Haldex agisce in un bagno d’olio ed è collegata direttamente al differenziale posteriore con una flangia. Una pompa elettrica alimenta d’olio un accumulatore, che ha una pressione di lavoro di 30 bar.(ore 11:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply