Audi A4 all road quattro

Audi A4 all road quattro

Ingolstadt –  Audi sempre sulla breccia sia a livello di immagine che di qualità del prodotto. Al di là dello slogan «Un’auto che non conosce confini» l’Audi A4 all road quattro propone una trazione permanente intelligente che va a nozze su ogni tipo di asfalto e di off-road. La distribuzione della coppia privilegia leggermente il retrotreno e assicura così qualità di guida sportiva, nello stile
dell’A4 Avant. Concorrono a questo risultato anche la ripartizione dei pesi attivamente calibrata sugli assi ed un telaio robusto. Sui terreni sconnessi interviene la tecnologia offroad detection, rilevatore che adatta al tipo di terreno in cui si trova i parametri di regolazione del programma di stabilizzazione (Esp). Su asfalto regolare viene proposto, in opzione, il sistema di regolazione modulare Drive select (350 euro) associato con lo sterzo , più diretto ad andatura turistica e più indiretto quando si procede a velocità elevata. Ma non mancano altre raffinatezze a disposizione, dal lane assist che aiuta a rimanere nella propria corsia di marcia o il side assist che garantisce assistenza nei cambi di corsia, proposti quest’ultimi due in combinazione obbligatoria a 1.220 euro.
Una vocazione fuoristradistica quella del Gruppo Volkswagen che si intensifica. La commercializzazione a fine Aprile, inizialmente con tre versioni, 2.0 TFSI benzina da 211 cv con cambio S tronic a 7 rapporti, 230 orari, consumo di 8,1 litri, 44.680 euro e due diesel 2.0 TDI da 170 cv con cambio manuale a 6 rapporti, 213 orari, consumo di 6,4 litri, 40.780 euro e 3.0 TDI un V6 di 240 cv e 237 orari, consumo 7,2 litri, 49.000 euro con trasmissione S tronic a 7 marce. 
Poi due motori da 211 cv benzina e da 240 cv turbodiesel.
Lunghezza 4,72 m, larghezza 1,84 ed altezza 1,49 m, bagagliaio da 490 a 1430 litri, ai vertici della categoria, con un piano di carico impermeabile ed estraibile. Ampie prese d’aria, calandra single frame a listelli verticali con finitura cromata, carreggiate allargate, paraurti maggiorati, assortimento di finiture per plancia. Grazie a dei sensori intelligenti l’A4 intuisce dove procede e ordina i controlli elettronici a disposizione. Un viaggio in assoluta sicurezza e con prestazioni interessanti sia col 2 litri turbodiesel che col benzina due litri. Un vero divertimento nel guidare con una posizione di guida leggermente affossata. (ore 16:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply