Monaco di Baviera – Grazie alla nuova generazione di ammiraglie blindate costruite sulla base della Bmw Serie 7, il leader mondiale di automobili premium assicura il massimo livello di protezione degli occupanti in un’automobile. I due modelli 760Li High Security e 750Li High Security sono le prime vetture del mondo certificate in base alla direttiva sulle vetture con protezione contro proiettili di arma da fuoco BRV 2009. Entrambi i modelli hanno raggiunto la classe balistica 7. La blindatura ad alta resistenza delle sezioni non trasparenti della scocca soddisfa in entrambi i modelli addirittura i criteri della classe balistica 9. La 760Li High Security e la 750Li High Security offrono così un livello di sicurezza ottimale nel campo della mobilità individuale, completato da un comfort di viaggio insuperato, da una sofisticata tecnica di propulsione e da una ricca gamma di equipaggiamenti innovativi che assicurano una guida rilassata in qualsiasi situazione.
Le due ammiraglie blindate di Bmw offrono alle persone a rischio un livello di protezione completamente nuovo a bordo di un’automobile. L’esclusivo concetto di sicurezza è il risultato del know-how raccolto da Bmw nel corso del lavoro di sviluppo e di oltre trent’anni di esperienze nella costruzione di vetture corazzate. Il concetto di sicurezza è stato sviluppato parallelamente al modello di serie, così che l’integrazione dei componenti di sicurezza avviene durante la produzione di serie nello stabilimento automobilistico Bmw di Dingolfing. Il maggiore peso delle berline, dovuto alla blindatura, è stato considerato anche nella costruzione dei componenti dell’assetto. Ad esempio, oltre alle molle e ai bracci rinforzati, anche i duomi delle sospensioni rinforzati sono stati sviluppati appositamente per questi modelli. Questo garantisce una costruzione robusta ed equilibrata che non sarebbe realizzabile attraverso una blindatura postmontata. Una corazza particolarmente resistente in acciaio speciale, costruita appositamente per questa vettura, e dei vetri di sicurezza sviluppati ex novo proteggono soprattutto nell’abitacolo da diversi tipi di attacchi con armi da fuoco. La blindatura protegge l’abitacolo nella zona delle porte, del tetto, dei montanti della scocca, del vano gambe anteriore e della paratia che lo separa dal bagagliaio. Le piastre in acciaio prodotte attraverso un processo speciale si adattano perfettamente alla forma della scocca. Inoltre, una protezione ermetica con copertura delle fessure sviluppata appositamente per questo modello scherma anche le zone più critiche come i bordi delle portiere e le fessure della carrozzeria. Anche il sottoscocca delle due berline blindate è caratterizzato da una corazza speciale, sviluppata per offrire la massima protezione contro le cariche di esplosivo. Un’altra soluzione tecnica nuova è costituita dai cristalli di sicurezza dallo spessore di circa 6 centimetri. Il vetro stratificato di sicurezza è una costruzione nuova che offre una resistenza finora mai raggiunta nel settore automobilistico. Al lato interno, cioè rivolto verso l’abitacolo, i vetri sono stati rivestiti con uno strato di policarbonato che funge da protezione antischegge.
Nonostante il sofisticato equipaggiamento di sicurezza, sono stati conservati quasi interamente sia il carattere esclusivo degli interni che la tipica dinamica di guida di un’ammiraglia di lusso Bmw che contraddistinguono tutti i modelli della Serie 7. Anche con l’ampio equipaggiamento di sicurezza  760Li High Security e la 750Li High Security sono esteticamente quasi identiche alle rispettive vetture di serie. Il livello di protezione insuperato viene completato da un’immagine rappresentativa, da un eccellente comfort di viaggio e da un propulsore che non conosce pari. Sia il motore dodici cilindri della 760Li High Security sia il propulsore V8 della 750Li High Security sono realizzati in alluminio e dotati della tecnologia TwinPower Turbo e dell’iniezione diretta di benzina High Precision Injection. Entrambi i motori offrono un’erogazione imponente di potenza già a bassi regimi, la tipica rotondità di funzionamento delle ammiraglie di lusso Bmw e un’efficienza moderna. Grazie alle caratteristiche prestazionali dei motori, le nuove berline blindate assicurano un’accelerazione dinamica da fermo e un’elasticità impeccabile in tutti i campi di velocità, e ciò nonostante il maggiore peso della vettura. La velocità massima di entrambi i modelli è stata limitata elettronicamente a 210 km/h.
Il nuovo propulsore V12 della 760Li High Security eroga la propria enorme potenza di 544 cv a un regime di 5.250 giri/min. e mette a disposizione la coppia massima di 750 Newton metri già a 1.500 giri/min. In combinazione con un cambio automatico a otto rapporti, sviluppato ex novo, il dodici cilindri dalla cilindrata di 6,0 litri non affascina solo per la sua rotondità di funzionamento insuperata, ma anche per la capacità di trasformare in qualsiasi momento delle riserve di potenza apparentemente illimitate in una dinamica di guida perfetta. La 760Li High Security accelera da 0 a 100 km/h in 6,2 secondi.
Il motore a otto cilindri da 4,4 litri della 750Li High Security è il primo propulsore a benzina del mondo in cui il turbocompressore è stato montato all’interno della V formata dalle due bancate dei cilindri. Nel campo di regime tra i 5.500 e i 6.400 giri/min. il motore V8 eroga una potenza di 300 407 cv. La coppia raggiunge il valore massimo di 600 Newton metri tra i 1.750 e i 4.500 giri/min. La spinta del motore viene trasmessa alle ruote posteriori da un cambio automatico a sei rapporti. La 750Li High Security accelera da 0 a 100 km/h in 7,9 secondi.
La 760Li High Security e la 750Li High Security si distinguono per offrire una guida particolarmente equilibrata. Sia il comfort che la sicurezza attiva dei due modelli riflettono l’elevato livello della Serie 7. L’esclusiva esperienza di guida viene garantita anche dagli innovativi sistemi di assistenza del guidatore, in parte offerti in esclusiva da BMW, che contribuiscono a riconoscere con anticipo delle situazioni pericolose e ad evitarle. L’utilizzo di un’asse anteriore a doppio snodo e di un’asse posteriore Integral V assicura numerosi vantaggi a livello di comfort e di dinamica, così come un comportamento equilibrato di rollìo e di accelerazione nella guida in curva. In più, la 760Li High Security e la 750Li High Security sono equipaggiate con il Dynamic Damping Control a controllo elettronico. Gli ammortizzatori seguono adattivamente sia le caratteristiche del fondo stradale che lo stile di guida. L’impianto frenante ad alte prestazioni garantisce in ogni situazione degli eccellenti valori di decelerazione. Dei dischi autoventilati e una costruzione a pinza fissa a rendimento ottimizzato nell’asse anteriore e posteriore mettono a disposizione una resistenza estrema e il massimo comfort di frenata. I pneumatici runflat sono dotati in ogni ruota di un controllo della pressione con sensori della temperatura.
Ovviamente, non solo l’equipaggiamento di comfort, ma anche quello di sicurezza della 760Li High Security e della 750Li High Security è adattabile alle esigenze personali. Per garantire una comunicazione sicura è disponibile un impianto di interfono. Grazie a microfoni e altoparlanti nascosti, gli occupanti possono entrare in contatto con persone all’esterno della vettura senza dover aprire le porte o abbassare i cristalli laterali. La gamma degli optional comprende inoltre un impianto d’allarme in caso di rapine, un impianto antincendio con sensore della temperatura per spegnere degli incendi nel vano motore e sotto la vettura, così come dei sensori di gas irritanti per proteggere gli occupanti anche contro questo tipo di attacchi. A partire da una determinata concentrazione di gas viene inserita la protezione dell’abitacolo, vengono chiusi automaticamente i cristalli, attivata la chiusura centralizzata, chiuse le bocchette d’aria fresca e spento il ventilatore. Un impianto supplementare di aria fresca assicura l’approvvigionamento d’aria ai passeggeri anche quando è interrotto l’afflusso d’aria dall’esterno. Inoltre, Bmw offre degli equipaggiamenti speciali per autorità, governi e ambasciate. La gamma si estende dal porta-stendardo alla predisposizione d’impianti radio fino al cassetto porta armi nascosto nella consolle centrale per accogliere due mitragliatrici. In più sono disponibili un lampeggiante esterno con sistema di fissaggio sul tetto e i lampeggianti led per la griglia del radiatore. A richiesta, è fornibile anche una sirena azionabile attraverso il sistema di comando iDrive.
Bmw offre in tutto il mondo a questo esclusivo circolo di clienti una consulenza riservata e un’assistenza personalizzata a livello di vendita e di service. Gli interventi di manutenzione delle berline blindate avviene esclusivamente in officine speciali certificate. Solo pochi tecnici che hanno partecipato a corsi speciali hanno accesso alle vetture. Inoltre, il servizio di assistenza comprende anche un training di guida speciale per le automobili di sicurezza. (ore 09:00)