Magny-Cours – In occasione del recente Bol d’Or,Suzuki ha presentato una delle sue principali novità per il 2010: la GSX1250FA.  Questa nuova stradale, dal design audace, si caratterizza per l’eccellente comodità di guida, che la rende perfetta per chi ama viaggiare, ma agile anche nei tragitti cittadini. La nuova GSX1250FA è la risposta ideale di chi cerca una moto potente, solida e affidabile. 
Le principali caratteristiche sono: motore da 1255 cc studiato appositamente per offrire un’accelerazione particolarmente scorrevole e grande potenza; sistema d’iniezione del carburante a doppia farfalla Sdtv (Suzuki dual throttle valve) che assicura una risposta del gas più istantanea ed un’accelerazione superiore, oltre a ridurre le emissioni dei gas inquinanti; cilindri in alluminio con trattamento di indurimento al nickel-carburo-silicone-fosforoso, noto come Scem (Suzuki composite electrochemical material), che riduce le frizioni e migliora il trasferimento termico, la durata nel tempo e la tenuta delle fasce; albero di bilanciamento secondario per una completa riduzione delle vibrazioni; sistema automatico di controllo del minimo (Isc) gestito dalla centralina, che garantisce  un regime  di minimo ottimale e basse emissioni in ogni condizione; scambiatore di temperatura per il mantenimento di un’ottimale temperature di esercizio del motore; nuova centralina motore capace di un efficace controllo delle emissioni, per permettere alla GSX1250FA di raggiungere i parametri previsti dalle vigenti normative; nuovo e funzionale gruppo luci anteriore a disposizione verticale, appositamente disegnato per integrarsi alla perfezione con la sagoma del serbatoio e coda posteriore; telaio in tubi dal disegno classico ma con un’avancorsa pensata per ottenere il miglior compromesso tra sportività e confort nell’uso turistico; forcelle con steli da 43 mm e mono ammortizzatore posteriore con precarico molla regolabile; dischi freno anteriori flottanti da 310 mm accoppiati a pinze a 4 pistoncini, disco singolo di  240 mm al posteriore accoppiato ad una pinza a pistoncino singolo; sistema di antibloccaggio (Abs) digitalizzato, per un miglior controllo della frenata nelle  condizioni di scarsa aderenza; sella confortevole ed ergonomica la cui altezza può essere regolata verso l’alto e verso il basso di 20 mm agendo su appositi distanziali; cavalletto centrale di serie; pannello strumenti dal design funzionale e complete di ogni indicazione, compresa l’indicazione della marcia inserita. 
La nuova GSX1250FA sarà disponile in tre eleganti livree metallizzate (grigio, nero e blu), con una gamma completa di accessori originali e, oltre ad alcune versioni speciali in edizione limitata, si potrà ammirare nello stand Suzuki (padiglione 4 – stand I43) al prossimo Salone del Ciclo e Motociclo di Milano (Eicma) dal 10 al 15 Novembre 2009. (ore 11:00)