Varese – Dopo anni di successi e con oltre 15.000 moto vendute in tutto il mondo, MV Agusta proponela nuova Brutale. <<Stiamo scrivendo un nuovo capitolo nella storia gloriosa della MV Agusta, ricca di tradizioni e vittorie. E’ un capitolo di rinnovato entusiasmo, impegno e investimento nel marchio e nel suo futuro. Cominciamo il nostro nuovo percorso con il rilancio della Brutale, rispettando la forte personalità e lo stile distintivo della moto ormai divenuta un’icona del made in Italy nel mondo>>, ha commentato l’amministratore delegato di MV Agusta, Enrico D’Onofrio.
La nuova Brutale conserva le linee essenziali del modello che per anni ha fatto palpitare il cuore degli appassionati, ma rinnova ed arricchisce il contenuto tecnologico: quasi la totalità delle componenti tecniche ed estetiche sono completamente rivisitate.
Lo stile ed il design della naked italiana, premiata innumerevoli volte dalla stampa mondiale, accentua la cura del dettaglio raggiungendo un livello superiore delle rifiniture. Come da tradizione  si presenta in doppia versione anche per il nuovo modello: 990R e 1090RR, dotata di componentistica estrema.
Il “made in MV”, ossia la progettazione delle singole parti di Brutale all’interno dell’azienda, permette di guadagnare precisione, funzionalità e personalità, garantendo una superiore versatilità di guida. Con la nuova Brutale si è ottenuto, insieme alle super prestazioni che da sempre contraddistinguono le moto MV, una maggiore facilità di utilizzo, senza nulla perdere delle caratteristiche originarie tanto ricercate dagli amanti della pista. (ore 13:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply