Noale – Debutta il MY 2010 dell’eclettica Mana 850, vero manifesto della capacità tecnologica di Aprilia, un concetto motociclistico completamente inedito, geniale, esaltato ora dalle scelte cromatiche pensate per l’edizione 2010. La sportività, l’innovazione e la tecnologia che caratterizzano Aprilia Mana trovano la giusta traduzione cromatica nel nero che domina motore, cerchi e forcellone mentre il colore – bianco, nero o rosso – decora la maniglia posteriore, la cornice del faro ed i fianchi del serbatoio. Il tutto per enfatizzare la sportività di questa moto totale, l’anello mancante del percorso evolutivo che rende accessibile il mondo della moto e delle sue emozioni a tutte le tipologie di utente.
Aprilia Mana coniuga al meglio le potenzialità della moto con una funzionalità ed una flessibilità di utilizzo senza confronti. Il cambio sequenziale Sportgear, le pinze freno radiali, il vano portacasco, la forcella a steli rovesciati, la confermano esempio unico nel panorama motociclistico mondiale, punto di partenza per una serie potenzialmente infinita di varianti: oltre al modello base sono disponibili le versioni Abs e GT – con Abs di serie.
Il rivoluzionario cambio Sportgear, gestito elettronicamente, è in grado di offrire un piacere di guida unico. asta premere un pulsante sul manubrio e il cambio Sportgear proietta il rider in un altro mondo. Tutto è gestito elettronicamente, al pilota resta solo il piacere di guidare. Tre mappature per la gestione “Autodrive” della trasmissione o cambio sequenziale a sette marce. Scompare la leva della frizione: lo straordinario cambio Sportgear di Aprilia 850 Mana regala il gusto di cambiate rapidissime che esaltano le prestazioni del motore in accelerazione o sui percorsi guidati.
Con Aprilia 850 Mana è letteralmente impossibile non trovare la configurazione più adatta alle condizioni della strada, del traffico e alla proprie esigenze grazie alle tre opzioni disponibili:
– Modalità sequenziale: il pilota decide autonomamente il regime di cambiata intervenendo sul tradizionale comando a pedale o sul comando al manubrio. Un sofisticato sistema servoattuato determina la cambiata, su sette rapporti, in tempi incredibilmente rapidi.
– Modalità completamente automatizzata (Autodrive): la sofisticata gestione elettronica si occupa di tutto, la trasmissione Cvt consente in ogni momento di far lavorare il motore al regime di coppia massima enfatizzando ripresa e accelerazione. Il sistema Sportgear prevede tre differenti mappature: Touring (consumi bassi e maggiore fruibilità del motore), Sport (massime prestazioni e scatto bruciante), Rain (in condizioni di asfalto scivoloso o scarsa aderenza).
– Modalità semi-Autodrive: la funzione di accelerazione rimane completamente automatica ma il pilota può intervenire per decelerare scalando. Utile per effettuare un sorpasso a un regime di coppia ottimale o per la guida in discesa quando si vuole avere un freno motore ancora maggiore.
Il motore bicilindrico da 850 cc a V di 90 gradi Euro3 è il partner perfetto per questo tipo di trasmissione. Compatto, brillante, pulito. Potenza e coppia assicurano prestazioni eccellenti, soprattutto in accelerazione, dove Mana, grazie anche al cambio Sportgear, è una vera “bruciasemafori”. Non c’è la leva della frizione, tutto è gestito elettronicamente, al pilota resta solo il piacere di guidare. Il cambio sequenziale è azionabile con il classico comando a pedale o, in alternativa, dal comando al manubrio.
L’attenta progettazione della ciclistica offre, come per tutte le Aprilia, una guidabilità di riferimento. Il telaio a traliccio di tubi assicura grande robustezza e rigidità torsionale. Accoppiato a un forcellone monolitico in alluminio e a sospensioni evolute rende Mana una moto in grado di soddisfare anche il pilota più esigente. L’impianto frenante di qualità superiore aumenta la sicurezza attiva grazie a spazi di arresto da riferimento.
La versione GT di Mana nasce con un’elegante semicarenatura perfettamente integrata nella linea della moto a totale protezione di pilota e passeggero nei lunghi trasferimenti così come nel commuting giornaliero, aumentandone la vocazione turistica. Il parabrezza regolabile rende possibile adattare la protezione alle esigenze di ciascun pilota, per un livello di personalizzazione davvero unico.
Disponibile nei concessionari Aprilia – franco concessionario e Iva inclusa – al prezzo di listino: Mana € 9.090, Mana Abs € 9.690, Mana GT € 9.990. (ore 11:00)