Russelsheim – Con tre nuove motorizzazioni, trasmissioni manuale e automatica completamente rielaborate, un rinnovato assetto del telaio e interni totalmente ridisegnati per il massimo comfort, Antara unisce caratteristiche fuoristrada ed eleganza urbana. Ora, grazie a una proposta davvero interessante Opel Antara può vantare un eccellente rapporto qualità-prezzo. Antara 2.4 l (123 kW/167 cv) benzina con trazione anteriore a 23.500 eruo in Italia.
L’elegante suv di medie dimensioni risponde ai più elevati requisiti in termini di design, dinamica di guida, economia e funzionalità. Miglioramenti che vengono accompagnati da un design elegante e da un abitacolo caratterizzato da eccellente funzionalità, estetica e atmosfera. Con la possibilità di avere trazione anteriore e integrale, Antara offre una soluzione per ogni cliente.
<<Quello che vogliamo evidenziare è che ancora una volta Opel, come per Insignia, Astra, Meriva e Astra Sports Tourer, riesce ad offrire una vettura profondamente aggiornata e ottimizzata, sia nei motori che nelle sospensioni, nel design interno ed esterno, ad un prezzo invariato, ma con versioni più ricche delle precedenti – ha dichiarato Roberto Matteucci, amministratore delegato Opel Italia – Questa è l’equazione Opel che offre al cliente grandi vantaggi  e che, insieme alla qualità, alla tecnologia ed al nuovo design, sta accentuando ulteriormente il successo dei prodotti Opel in Italia>>.
Tutti i motori sono a norma Euro 5. Rispetto ai predecessori, offrono una migliore agilità e guidabilità, oltre a ridurre significativamente consumi ed emissioni. Gli ultimi arrivati nella gamma dei propulsori sono il nuovissimo turbo diesel 2.2, e il motore benzina 2.4 litri. Il diesel 2.2 viene presentato con due livelli di  potenza (120 kW/163 cv, 135 kW/184 cv). Anche la versione benzina è stata rinnovata, ed eroga ora 123 kW/167 cv. Il diesel da 163 cv è disponibile  con la trasmissione manuale a sei rapporti o automatica e con trazione anteriore o quattro ruote motrici, mentre il benzina è offerto con la medesima scelta  della trazione, ma unicamente con cambio manuale.
Le due versioni di trasmissione sono disponibili anche sul diesel da 184 cv, motore che dispone di serie della trazione integrale. In linea con i nuovi propulsori, il telaio rielaborato garantisce una combinazione estremamente equilibrata di dinamicità e comfort di viaggio.
Tra gli elementi da sottolineare nel design della nuova Antara vi sono la rinnovata griglia anteriore con la barra cromata e il logo Opel in evidenza, i nuovi fari fendinebbia, la protezione pedoni ben nascosta, i gruppi ottici posteriori modificati e i grandi cerchi in lega leggera da 19 pollici di serie nell’allestimento Cosmo Unlimited. Nell’abitacolo spiccano nuovi rivestimenti e materiali, una grafica ottimizzata per la strumentazione, la nuova consolle centrale con maggiori soluzioni di stivaggio e l’efficace illuminazione. E’ disponibile anche un nuovo allestimento premium Light Titanium con interni in pelle.
<<La nuova Antara unisce l’estetica di un fuoristrada sportivo e l’eleganza urbana. E’ pratica, funzionale e dotata di tecnologie all’avanguardia – ha sottolineato Alain Visser, vice presidente marketing, vendite e aftersales – L’evidente  cambiamento salta subito all’occhio. Con motori completamente nuovi e un  nuovo assetto del telaio, la vettura è diventata  molto più dinamica e confortevole. In breve: offre un chiaro valore aggiunto in termini di piacere di guida>>. (ore 13:00)