Auburn Hills – Ecco le prime foto della Chrysler 200 Convertibile. Arrivano dopo che l’a.d. del Gruppo di Auburn Hills, Sergio Marchionne, nei giorni scorsi al Salone di Detroit (che chiuderà il prossimo 23 gennaio), ha rilasciato alcune anticipazioni sul debutto in Europa di una cabriolet con marchio Lancia che si chiamerà Flavia. Dopo la Thema derivata dalla berlina di lusso 300 l’integrazione tra il brand americano e quello italiano del Gruppo Fiat procede, quindi, finalizzato al rilancio di una Lancia il cui destino non sia più legato solo a Ypsilon e Musa, che continueranno ad essere prodotte in Italia. La Chrysler 200 Convertibile avrà motori benzina 4 cilindri 2,4 litri 173 cv  e V6 3,6 litri 283 cv Pentastar abbinati a trasmissioni automatiche. Sulla Lancia Flavia cabriolet ci saranno anche i motori diesel della famiglia Multijet.
La Chrysler 200 è l’erede della Sebring, che a sua volta è stata l’erede della Stratos, e arriverà sul mercato nel 2012 solo negli Usa mentre nello stesso anno debutterà la Lancia Flavia, solo per i mercati europei sui quali Chrysler non sarà più venduta. (ore 10:00)