Milano – Gilera, da sempre simbolo di sportività in casa Piaggio, propone per la primavera 2011 tre nuovi modelli off  road, pensati per il puro divertimento. Gilera Smt, Gilera Smt Racing e Gilera Rcr sono l’entry level della marca dei due anelli nel mondo motard e off-road. Create per un pubblico dallo spirito giovane, le nuove moto 50 cc di Gilera, superano ogni aspettativa per immagine, tecnologia e prestazioni sportive.
Gilera, oggi come ieri sinonimo di passione, sportività e avventura, combina piacere di guida e prestazioni al top nei tre nuovissimi modelli 50 ccche  rappresentano la massima espressione della categoria sia per il livello di equipaggiamento sia in termini di finiture. Dominatrici nella categoria 50, le nuove Gilera sono la massima espressione del divertimento nella guida off road, interpretando al meglio i valori dello storico brand. I nuovi modelli Gilera 50 cc si distinguono per dettagli al top sia per tecnica sia per estetica: grafiche accattivanti su snelle carene, gruppo ottico di design e comoda sella; tutti dettagli che fanno delle nuove Gilera veri esempi di stile.
Gilera Smt e Gilera Rcr, rispettivamente modello supermotard e modello enduro della casa dei due anelli, sfoggiano elementi di altissimo pregio. Così il potente gruppo ottico con tabella portanumero integrata e il fanale posteriore con luci a Led si distinguono per stile e tecnologia da professionista. E ancora, il cruscotto digitale multifunzione: tutte le informazioni che servono sono a portata di mano in uno spazio ridotto con un peso minimo. Il telaio in acciaio ad alta resistenza è a doppia culla chiusa, una struttura robusta che regala alle due Gilera massima agilità e resistenza.
Anche il nuovo modello Gilera Smt Racing si distingue per dotazioni tecniche di alto livello.  Nella nuova Racing, sia la sospensione anteriore sia quella posteriore si affidano a componenti di massima qualità, come abitualmente per i prodotti Gilera. Nella parte anteriore è presente una forcella dritta da 41 mm di diametro e escursione 195 mm. L’ammortizzatore posteriore lavora tramite il poderoso ma leggero forcellone a doppio braccio, leggerissimo perchè in alluminio, che valorizza le doti di agilità di dell’eccellente ciclistica. Il completo impianto frenante, che equipaggia i nuovissimi modelli Gilera, è addirittura sovradimensionato: freno a disco da 260 mm all’anteriore e 220 mm al posteriore per viaggiare in massima sicurezza in ogni situazione. Sono sopratutto le ruote a differenziare le versioni Smt e Rcr e il modello Smt Racing. Mentre l’enduro Gilera Rcr 50 monta ruote da 21 pollici all’anteriore e 18 sul posteriore con pneumatici off-road, le supermotard Gilera Smt e Gilera Smt Racing sono equipaggiate con cerchi da strada da 17 pollici su entrambe le ruote, con pneumatici da asfalto.
Tutti e tre i modelli Gilera 50cc off road sono equipaggiati con un brillante monocilindrico 50 cc 2 tempi raffreddato a liquido che garantisce alle tre Gilera 50 cc prestazioni al top della categoria, con coppia massima già disponibile ai bassi regimi. Omologato secondo le attuali normative in materia di emissioni (Euro 2), il 50 cc garantisce gusto di guida e prestazioni da professionista. Il motore è leggero e affidabile per un mezzo divertente, agile e versatile. (ore 18:00)