Bangkok – Chevrolet ha presentato oggi il pickup Colorado, prima dell’inaugurazione del Salone Internazionale dell’Auto di Bangkok, dove farà il suo debutto mondiale. Il concept anticipa la prossima generazione di pickup medi Colorado, che trarrà ispirazione dal DNA Chevrolet per questo tipo di veicoli e dalla sua tradizione di pluripremiati furgoni pickup. Il nuovo Colorado sarà in vendita in Thailandia nel corso dell’anno e potrebbe essere lanciato su altri mercati, anche in Europa, nel 2012.
<<I pickup hanno fatto parte della gamma Chevrolet praticamente per tutti i 100 anni della sua storia – ha ricordato Wayne Brannon, presidente e amministratore delegato di Chevrolet Europe – Colorado rafforza questa tradizione con un design espressivo ed elegante, e una funzionalità senza compromessi. Nel 2011, anno del centenario, Chevrolet lancerà sette nuovi modelli in Europa. Stiamo ampliando la gamma per entrare in nuovi segmenti. Il Colorado potrebbe costituire un’altra interessante opportunità per Chevrolet sui mercati europei>>.
Questo pickup è dotato di un’ampia cabina posta sopra un telaio a trazione integrale con grandi cerchi da 20 pollici e pneumatici fuoristrada. La potenza viene erogata da un efficiente motore turbodiesel 2.8, in grado di generare una notevole coppia per eccellenti caratteristiche di carico e traino
Il concept Colorado è caratterizzato da un design deciso che comunica forza con una carrozzeria che sembra rigorosamente avvolta intorno al telaio e un aspetto ben piantato e sicuro. All’anteriore il farfallino dorato Chevrolet, famoso in tutto il mondo, e la griglia doppia sono incorniciati dai grandi gruppi ottici anteriori che si inseriscono nei passaruota anteriori e dall’apertura di ventilazione sul cofano.
La colorazione della carrozzeria (Pepperdust Metallic) viene accentuata dai dettagli in alluminio lucido sulle fiancate, dagli scalini laterali integrati e dai gruppi ottici a forma di proiettore con maschera nera e luci al Led. Il posteriore è caratterizzato dalle luci Led a tutta larghezza, impossibile non notarle una volta accese.
All’interno, un altro tipico stilema Chevrolet: il cruscotto sdoppiato, che continua nelle portiere con linee ininterrotte che creano un effetto avvolgente e amplificano la sensazione di spaziosità di Colorado. Illuminazione blu ghiaccio e sedili di pelle “double face” di elevata qualità aggiungono eleganza e distinzione. Nel quadro strumenti spiccano gli indicatori tridimensionali, di ispirazione motociclistica, per un aspetto maggiormente sportivo.Le impunture a contrasto utilizzate sui sedili di pelle chiara e le finiture di legno scuro sottolineate da cromature e materiali opachi e morbidi producono una sensazione di classe superiore. Nell’abitacolo sono posizionati numerosi vani portaoggetti, tra cui un vano centrale coperto per nascondere oggetti di valore e un grande, doppio cassetto nel cruscotto.Tra le altre caratteristiche, l’impianto di climatizzazione digitale bizona e la più moderna tecnologia di “infotainment”. Il concept è dotato di un ergonomico schermo 7 pollici nella consolle centrale, per una chiara visione e comandi intuitivi con accesso internet, navigazione, musica e kit telefono viva voce. (ore 12:20)