Bologna – In attesa delle novità che verranno presentate a novembre ad Eicma, Ducati inizia a togliere i veli alla prima delle nuove moto che caratterizzeranno il 2012 “made in Borgo Panigale”. Disponibile già a partire da novembre, la nuova Streetfighter 848  arriva sulla scena anticipata dalle prime immagini scattate in studio, pronta a garantire divertimento puro agli appassionati delle moto “naked” che, avranno un’ulteriore opportunità  con una nuova ed interessante cilindrata capace di completare la gamma Ducati per il 2012.
La nuova Streetfighter 848, ora più che mai, è sinonimo di puro divertimento motociclistico grazie alla sofisticata combinazione tra il nuovissimo motore 848 Testastretta 11°, vero e proprio gioiello di progettazione motoristica, e la nuova geometria del telaio, ulteriormente migliorata per garantire la massima agilità ed un livello di controllo in piena sicurezza. L’aumentata fruibilità, grazie ad una erogazione di potenza fluida e gestibile, l’ergonomia rinnovata e il Ducati Traction Control (Dtc), danno vita ad una nuova ed esclusiva interpretazione Ducati dello stile fighter  destinata al successo.
Dalla sua prima apparizione in pubblico, a Milano in occasione di Eicma 2008, la Ducati Streetfighter ha catturato l’attenzione e i consensi del mondo motociclistico. La sua aggressiva e, al tempo stesso,  essenziale eleganza, unita a prestazioni e peculiarità tecniche di una moto superbike, ne ha fatto immediatamente il nuovo riferimento nel segmento delle naked estreme. Oggi, questa nuova declinazione e nuova cilindrata, permette di completare l’offerta pur mantenendo intatto ed inalterato lo spirito e le caratteristiche…fighter.
La nuova Streetfighter 848, che a novembre sarà nei Ducati Store,  viene proposta nel tradizionale Rosso Ducati ma anche in due accattivanti e nuove colorazioni: “Figther Yellow” che rappresenta un ritorno per Ducati e l’affascinante “Dark Stealth” capace di enfatizzare ulteriormente l’immagine aggressiva di questa singolare moto Ducati. (ore 12:00)

NO COMMENTS

Leave a Reply