Arese – Nella Gamma 2012 di Harley Davidson entrano due nuovi modelli: Seventy Two e Softail Slim.
Seventy-Two è un nuovo Sportster caratterizzato da linee essenziali e verniciatura Metal Flake. Un tributo al più puro spirito dell’epoca chopper: tempi in cui le moto erano contraddistinte da linee snelle ed allungate, da ricche cromature che scintillavano sotto il sole e da carrozze in tonalità apple-candy. Dalla verniciatura Hard Candy Big Red Flake, al manubrio Mini Ape, fino agli pneumatici con sottile spalla bianca, il Seventy-Two costituisce un chiaro richiamo a quell’epoca.
 Slim è un Softail spoglio del superfluo. A partire dallo snello retrotreno fino all’elegante e corto parafango anteriore, Slim rappresenta semplicemente il non plus ultra dell’essenzialità: pochi coperchi, sella monoposto, cerchi e pneumatici di dimensioni inferiori e cromature ridotte all’osso. Ciò che resta del modello di partenza è solo il profilo originario tipico dei Softail e l’iconico stile Harley-Davidson che richiama le classiche custom bobber degli anni ’50. L’old school fa ancora scuola.
Le due novità saranno disponibili in tutte le concessionarie Harley-Davidson ufficiali da metà febbraio con i seguenti prezzi consigliati (Iva inclusa): Sportster Seventy-Two a partire da 11.500 euro; Softail Slim a partire da 19.500 euro (ore 10:00)