Toyota Land Cruiser V8 2012

Toyota Land Cruiser V8 2012

0 1

Roma – Una delle leggende del fuoristrada si esalta nella forma e nella sostanza. Il design vede un nuovo paraurti anteriore più grande ed equipaggiato con fendinebbia integrali, un fine rivestimento della sezione inferiore, una nuova struttura dell’imponente griglia del radiatore a listelli cromati orizzontali, un gruppo ottico che incorpora oggi luci di marcia diurna a Led e potenti fari bi-xenon con elementi ad alta luminescenza. Anche profilo e posteriore si rinnovano, per una sensazione a priva vista di maggior eleganza, sensazione che viene confermata appena si mette piede nell’abitacolo.
Famosi per la praticità e la funzionalità, gli interni sono stati rinnovati per offrire una qualità superiore, con livelli di comfort e lusso ulteriormente migliorati. Oggi è disponibile la scelta del nuovo schema cromatico interno beige, che si affianca al Nero e al Grigio già presenti sul modello precedente. Plancia e console centrale sono state ulteriormente impreziosite grazie alla nuova tonalità degli inserti in alluminio satinato, alle ottime finiture premium di colore nero con inserti in argento, alle nuove decorazioni cromate della leva del cambio e delle bocchette di ventilazione.
Il potente motore turbodiesel da 4.461 cc è stato ulteriormente perfezionato, rispettando ora la normativa Euro 5. Abbinato alla trasmissione automatica a 6 rapporti, il motore sviluppa 272 cv a 3.600 rpm e un impressionante livello di coppia, pari a 650 Nm tra i 1.600 e i 2.800 rpm. Il motore presenta la nuova versione del sistema d’iniezione common rail Toyota, con iniettori piezo G3 e una pressione di iniezione massima pari a 200 MPa, capace di migliorare la reattività della farfalla. I livelli di rumore e vibrazioni sono stati migliorati grazie all’adozione di nuovi componenti nello schema di iniezione e di materiale fonoassorbente inserito tra gli iniettori e la testata. Il motore dispone inoltre di Filtro Antiparticolato (DPF) che consente la riduzione del peso e delle dimensioni del silenziatore di scarico principale, migliorando l’efficienza dei consumi. Assieme all’adozione di una sezione di compensazione che ottimizza il flusso dei gas di scarico, la riduzione delle dimensioni del silenziatore contribuisce inoltre a ridurre il trasferimento del rumore all’interno dell’abitacolo.
E non si poteva, poi, evitare di migliorare le leggendarie potenzialità durante la guida in fuoristrada. Sono state infatti aggiunte diverse caratteristiche: la funzione Turn Assist per la prima volta integrata all’interno del Crawl Control ora a 5 fasi, un sistema Multiterrain Select (MTS) commutabile, un Monitor Multiterrain e un Display che mostra l’angolazione delle ruote.
Alla straordinaria qualità premium dei nuovi interni, si unisce la completezza di equipaggiamenti standard che estende in maniera significativa i livelli di comfort degli allestimenti Lounge e Style. L’ampia lista di equipaggiamenti include il volante riscaldato, sedili climatizzati, vano portaoggetti ventilato o climatizzato, una presa elettrica da 220V inserita nel compartimento di stivaggio, fari HID Bi-xenon e un nuovo display multi informazione TFT a colori.
Prezzi: per il Land Cruiser V8 4.5 AT 7p Lounge MY12 si parla di 80.000 euro, mentre per il Land Cruiser V8 4.5 AT 7p Style MY12 si sale a 90.000. I prezzi sono “chiavi in mano” e comprendono: trasporto, preconsegna, immatricolazione e Kit di preconsegna originale Toyota (set portatarghe personalizzato, triangolo di sicurezza, trousse lampade e tappetini).

NO COMMENTS

Leave a Reply