Firenze- Beta dopo le enduro RR4T Factory ha pronte le trial Evo 2T Factory. Disponibili nelle 3 cilindrate 125 cc- 250cc- 300 cc, si distinguono per i ricchissimi contenuti, tutti derivati dall’esperienza del team ufficiale e attinti dal sempre più dal ricco catalogo after-market. Dedicate sia all’utente esperto alla ricerca di performance elevate sia all’amatore alla ricerca di un mezzo esclusivo,  non mancheranno di soddisfare anche gli appassionati più smaliziati ed esigenti.
Finalmente disponibile anche nelle cilindrate 125 cc e 250 cc oltre alla 300 cc, tutti i motori godono di particolare attenzione sia nella selezione di tutti i componenti sia nella messa a punto. Carter motore in magnesio (circa 1,5 Kg. di risparmio permettono di migliorare gli spostamenti della moto e di conseguenza il feeling di guida), dischi frizione con una diversa lavorazione che consente un innesto più preciso oltre ad una migliore stabilità delle prestazioni, collettore di scarico in titanio. Il prezioso metallo oltre a garantire un risparmio di peso di circa 500 gr. offre un incremento delle prestazioni agli alti regimi. In particolare la versione dedicata alla Evo 125 Factory è totalmente inedito e contribuisce notevolmente a cambiare il carattere del motore.
La camma del cambio è stata modificata nella geometria per offrire innesti più morbidi, maggior fluidità e precisione di guida, tubi impianto raffreddamento in silicone rosso: oltre a migliorare l’aspetto estetico, grazie alle qualità tecniche del silicone consentono una migliore dissipazione del calore.
Per la ciclistica si evidenziano: piastra forcella ricavata dal pieno in alluminio anodizzato rosso, oltre a ridurre il peso e migliorare il look, permette di scegliere fra ben 6 diverse posizioni del manubrio in modo da adattare la moto al proprio stile di guida; forcella anteriore con taratura dedicata e, anche per la Evo 125 Factory, un trattamento superficiale nero Hyperlox, per offrire una maggior scorrevolezza e un maggior feeling con l’anteriore; dischi freno wave migliorano la dissipazione del calore con evidenti vantaggi in termini di stabilità delle performance di frenata; pneumatici X-Light, frutto della pluriennale collaborazione con il partner tecnico Michelin, le nuove coperture assicurano un risparmio di circa 500 gr, ancora un elemento in grado di ridurre il peso e migliorare di conseguenza l’handling generale della moto; numerosi i particolari in alluminio anodizzato rosso che impreziosiscono l’insieme e assicurano un look di grande impatto: coperchi pompa freno/frizione, tappo olio motore, registri di regolazione gioco leve, registri catena e tappi manubrio; protezioni e particolari in carbonio: mascherina portafaro e fianchetti telaio, sviluppati per integrarsi con lo stile Evo, sono leggeri, d’impatto e proteggono la moto nei punti di maggior contatto; pedane poggiapiedi in ergal ricavate dal pieno, garantiscono leggerezza, robustezza e grip elevato; kit grafiche ufficiali,  gli stessi adesivi delle moto gara, sponsor inclusi, per una replica fedele delle moto usate dai piloti ufficiali Beta Factory Team.
In arrivo nella seconda metà di marzo e in tiratura limitata vanterà saranno disponibili con il seguente listino ( Iva inclusa): Evo 125 euro 6.950, 250 euro 7.250, 300 euro 7.450. (ore 14:00)