Stoccarda – In occasione del 45mo anniversario il marchio High Performance di Mercedes-Benz presenta la SL 65 Amg 45th Anniversary. La roadster V12 affascina per l’esclusiva selezioni degli elementi di design e degli equipaggiamenti. La produzione del modello speciale è limitata a 45 esemplari. Amg aveva già presentato un modello speciale in serie limitata in occasione del suo 40mo anniversario: la CL 65 Amg 40th Anniversary. Realizzata in 40 esemplari nel 2007, questo modello è ora un autentico pezzo da collezione. Amg, il marchio High Performance di Mercedes-Benz è stato fondato nel 1967 da Hans Werner Aufrecht ed Erhard Melcher.
<<In occasione del 45mo anniversario di Amg presentiamo la SL 65 Amg 45th Anniversary, un modello speciale limitato a 45 esemplari. Caratterizzata dall’accurata selezione di equipaggiamenti esclusivi, la prestigioso roadster V12 interpreta perfettamente lo slogan del marchio Amg “Driving Performance>>, ha dichiarato Ola Källenius, presidente del Consiglio di amministrazione di Mercedes-AMG GmbH.
I designer hanno riservato in esclusiva per la SL 65 Amg 45th Anniversary la nuova vernice grafite magno designo. Grazie alla sua superficie opaca questa tonalità di grigio sottolinea il carattere deciso della raffinata roadster V12. Le linee della carrozzeria in alluminio risultano particolarmente valorizzate dalla vernice opaca, mentre l’applicazione mirata di inserti cromati lucidi crea accattivanti contrasti. Basti pensare alla nuova mascherina twin blade del radiatore a doppia lamella, alla cornice delle luci diurne a Led in versione Amg, nonché ai listelli laterali sui parafanghi e sul cofano motore.
In esclusiva per la SL 65 Amg 45th Anniversary è disponibile il pacchetto inserti in carbonio per gli esterni con finitura opaca. Il listello trasversale sullo spoiler anteriore, i retrovisori esterni e lo spoilerino sono realizzati in vero carbonio, impreziosito da una superficie opaca. Anche il motore biturbo V12 Amg da 6,0 l è dotato di una pregiata copertura in carbonio opaco e alluminio. L’impianto di scarico sportivo contribuisce al sound caratteristico del V12. Il bordo esterno del doppio terminale di scarico è cromato nero, mentre quello interno è cromato lucido. Il tutto è completato perfettamente dai cerchi fucinati multirazze, verniciati in grigio titanio, con bordo tornito a specchio e finitura opaca. I cerchi in lega sono abbinati a pneumatici anteriori 255/35 R 19 e posteriori 285/30 R 20.
Da parte sua la nuova Mercedes-Benz GL esprime la massima eccellenza nel segmento suv. Dispositivi come il sistema di assistenza in presenza di vento laterale di serie, di ausilio allo sterzo, il riconoscimento del carico o il Collision prevention assist (Cpa) accrescono notevolmente la sicurezza attiva. Un’altra novità è rappresentata dai sistemi di assistenza alla guida come il sistema antisbandamento attivo, il Blind Spot Assist attivo e il pacchetto Parcheggio con Park Assist e telecamera a 360 gradi. Con un’eccellente dinamica di marcia e un elevato comfort, sia su strada che in off-road, la Classe GL offre, ad un massimo di sette passeggeri, il comfort di una lussuosa berlina, in un abitacolo straordinariamente spazioso. Grazie alle numerose misure BlueEfficiency, che aumentano notevolmente l’efficienza energetica, la GL 350 BlueTec 4Matic impiega appena 7,4 litri di gasolio per cento chilometri, circa il 20% in meno rispetto al modello precedente, rispettando ampiamente i futuri valori limite Euro 6. Nella GL 500 4Matic BlueEfficiency da 300 kW/408 cv, il consumo di carburante si riduce invece del 18%.
Joachim Schmidt, responsabile vendite e marketing di Mercedes-Benz Cars, descrive in modo efficace la nuova generazione: <<La nuova GL occupa una posizione di spicco tra i suv di lusso. Grazie ai numerosi sistemi di assistenza alla guida, questa vettura apre nuove strade in termini di sicurezza e comfort, ponendosi agli stessi livelli di una Classe S, anche fuori dalle strade asfaltate>>.
 Già al primo sguardo, la nuova GL si identifica al primo sguardo come tipico rappresentante della gamma di Sports Utility Vehicle firmata Mercedes-Benz. La reinterpretazione della prima generazione convince per il deciso dinamismo e l’eleganza sportiva. Sul frontale predomina la tipica mascherina del radiatore perpendicolare con Stella centrale e il design pulito e raffinato dei fari a Led. Le luci diurne a Led sono integrate in una modanatura cromata sul paraurti, mentre, sotto mascherina del radiatore, l’ampia protezione del sottoscocca dal look cromato completa l’aspetto deciso del frontale. La vista laterale, con le sue proporzioni equilibrate (lunghezza 5120 mm, larghezza 2141 mm, altezza 1850 mm) e l’ampio passo (3075 mm) sottolinea la vocazione stradale del veicolo. Al tempo stesso, gli sbalzi corti della carrozzeria sia anteriormente che posteriormente, insieme alla notevole altezza libera dal suolo, ne rivelano le doti fuoristradistiche. La linea di cintura alta, tipica dei suv e impreziosita da un listello cromato, la linea caratteristica ascendente e le cornici cromate dei finestrini accentuano l’impressione generale di raffinatezza. (ore 17:30)