La nuova A3 sarà in prevendita da inizio maggio, con consegne previste a fine estate. Proposta con trazione anteriore o con trazione quattro nelle varianti tre porte, Sportback, Sedan, Cabriolet e nella versione sportiva S3, la nuova Audi A3 si presenta con numerose novità.

Importante highlight nell’abitacolo è l’Audi virtual cockpit, disponibile per la prima volta in un modello Audi del segmento delle compatte, che mostra le principali informazioni rilevanti per la marcia su uno schermo TFT da 12,3 pollici ad alta risoluzione.

Nonostante le dimensioni siano rimaste praticamente invariate – 4,24 m di lunghezza e 2,60 m di passo – la nuova Audi A3 ha un aspetto sportivo e una personalità ancora maggiori, merito dei proiettori più appiattiti e con profili esterni più marcati, e al posteriore con grafica orizzontale dei gruppi ottici e un’aletta frangivento sopra al nuovo diffusore.

La nuova A3 monta di serie cerchi in lega da 16 pollici, mentre nelle versioni design e sport è dotata di cerchi in lega da 17 pollici. Sempre di serie ci sono i proiettori xenon plus, ma Audi offre a richiesta anche fari a LED e, per la prima volta, i proiettori a LED Matrix.

Con l’assetto sportivo disponibile a richiesta la carrozzeria è ribassata di 15 millimetri, mentre è ribassata di 25 mm con l’assetto sportivo S line. Altro optional è il servosterzo progressivo elettrico, che è di serie sulla S3.

RINNOVATA GAMMA MOTORI
La gamma dei motori disponibili per la nuova Audi A3 comprende tre propulsori benzina e tre diesel. Con il 1.0 TFSI, Audi offre per la prima volta un tre cilindri nella gamma A3. Il motore entry-level eroga una potenza di 115 cv a fronte di 200 Nm di coppia tra 2.000 e 3.500 giri.

Ci sono poi a disposizione il 1.4 TFSI COD ultra con tecnologia cylinder on demand da 150 cv, il 2.0 TFSI 190 cv,
il 2.0 TDI 4 cilindri da 150 o 184 cv e 
il 1.6 TDI da 110 cv, disponibile in abbinamento al cambio manuale a sei marce o al cambio a doppia frizione S tronic a sette marce. I motori 2.0 TFSI utilizzano invece un cambio S tronic a sette marce, che sostituisce il cambio a doppia frizione a secco a sei marce utilizzato in passato.

La variante ibrida plug-ig è la A3 Sportback e-tron, che abbina un motore 1.4 TFSI da 150 cv e 250 Nm di coppia a un motore elettrico da 75 kW (102 cv) e 330 Nm, per una potenza complessiva di 204 cv. La ricarica completa della batteria agli ioni di litio da 8,8 kWh richiede dalle 2 alle 3 ore e mezza, a seconda che si utilizzi una presa di corrente industriale o domestica.

PIÙ POTENZA PER LA NUOVA AUDI S3
Grazie a 10 cv di potenza in più e, in abbinamento al cambio S tronic, a 20 Nm di coppia in più, con la nuova S3 la Casa di Ingolstadt si è di nuovo superata. Gli ingegneri Audi hanno integrato anche una logica di funzionamento specifica per la S3 nel sistema di controllo elettronico della stabilità ESC e per la frizione a lamelle.

Il motore 2.0 TFSI eroga adesso 310 cv e con il cambio S tronic sviluppa una coppia di 400 Nm tra 2.000 e 5.400 giri.