San Marcello Pistoiese – Giunta alla terza generazione, la nuova Bmw X3 debutta sul mercato italiano con il porte aperte dell’11-12 novembre. Più leggero di 55 kg, il Sav premium di classe media si rifà innanzitutto il look, ma l’aspetto estetico è solo la prima cosa che si nota: la lunghezza totale aumenta di 5,1 cm, cresce il passo di 5 cm e diminuisce di 1 cm l’altezza. Le dimensioni, quindi, sono ora di 4,7 metri di lunghezza, 1,8 di larghezza e 1,6 metri d’altezza, con un passo di 2,864 metri.

Tutto questo si traduce in maggiore stabilità su strada e più comfort, e la prima impressione di guida è che la nuova Bmw X3 sia più sportiva della precedente generazione. Senza sacrificare il comfort. Non varia, invece, il volume del bagagliaio che resta di 550 litri fino a un massimo di 1.600 con i sedili posteriori abbattuti.

Back
Next

Efficace anche in offroad

Vettura confortevole per i lunghi viaggi e all’occorrenza sportiva, la nuova Bmw X3 non perde le proprietà di guida offroad della precedente generazione. Oltre alla trazione xDrive, l’altezza da terra di 204 millimetri permette di muoversi agevolmente su ogni tipo di fondo e per superare pendenze o cunette si può contare sugli angoli di attacco di 25,7° all’anteriore e 22,6° al posteriore, oltre a un angolo di dosso di 19,4°. La profondità di guado è di 500 millimetri.

Back
Next
REVIEW OVERVIEW
Design
9
Posto guida
9
Plancia e Comandi
10
Infotainment
10
Finiture
9
Equipaggiamento
10
Comfort
9
Motore
9
Cambio
10
Sterzo
10
Freni
9
Stabilità
9
SHARE
Dario Cortimiglia
Giornalista professionista dal 2005, ottiene la laurea magistrale in Televisione, Cinema e Produzione Multimediale allo IULM e nel 2009 vince un concorso SKY per cortometraggi. Conclusione? Scrive di auto, ma è ancora convinto diventerà un grande regista. Founder & admin di @igers_messina e @exploringsicily.it.