Berlina o cabrio, la gamma si declina in 595, 595 Turismo e 595 Competizione. Tra le novità l'aumento di potenza del motore 1.4 T-jet delle versioni 595 (145 cv) e 595 Turismo (165 cv), quest'ultima dotata ora di turbina Garrett.

Nuova gamma Abarth 595

Dopo la Abarth 124 spider, lo Scorpione torna a far parlare di sé. Questa volta con la nuova 595 Abarth, che si presenta con motori più potenti, dotazioni più ricche e diverse novità di prodotto.

Il nuovo modello sarà commercializzato a partire da giugno. Disponibile in versione berlina o cabrio, la nuova gamma si declina in tre allestimenti (595, 595 Turismo e 595 Competizione) con altrettanti livelli di potenza.

All’esterno sono numerose le novità che migliorano le performance. Il frontale, ad esempio, è stato riprogettato e ora presenta una presa d’aria maggiorata. I tecnici Abarth hanno lavorato anche sul paraurti posteriore, realizzando un estrattore più pronunciato ed efficace. Inoltre, all’interno di entrambi i paraurti sono stati creati inserti specifici per ogni allestimento: nero opaco per 595, in tinta carrozzeria su 595 Turismo e con finitura “tar cold grey” per 595 Competizione.

Anche all’interno la Nuova Abarth 595 è completamente rinnovata: nuovi materiali tecnici, come l’Alcantara e la fibra di carbonio, ad esempio, sottolineano il carattere sportivo. Inoltre, sono presenti nuovi rivestimenti per i sedili e una nuova palpebra strumenti rivestita in pelle o Alcantara.

PURA SPORTIVITÀ
Tra le maggiori novità si segnala l’aumento di potenza del motore 1.4 T-jet che equipaggia le versioni 595 e 595 Turismo. Il primo allestimento oggi può contare su 145 cv e 206 Nm di coppia massima, mentre il secondo raggiunge i 165 cv e 230 Nm.

Sulla 595 Competizione ci sono poi i sedili contenitivi a guscio “Abarth Corsa by Sabelt”, l’impianto maggiorato Brembo con pinze fisse in alluminio a 4 pistoncini e lo scarico ad alte prestazioni Record Monza con sistema dual mode, che permette al motore di raggiungere la potenza specifica di 132 cv/litro.

Di serie tutte le varianti del propulsore 1.4 T-jet sono abbinate al cambio meccanico a 5 marce oppure in optional al cambio sequenziale robotizzato Abarth con palette al volante.

Nuova Abarth 595

La Nuova Abarth 595, unica nel segmento, è dotata di differenziale autobloccante meccanico (Abarth D.A.M.), derivato direttamente dall’esperienza acquisita con 695 Biposto, ed è parte del nuovo Pack Performance (solo per la 595 Competizione con cambio manuale) che include i cerchi da 17″ Supersport e i sedili Sabelt in pelle/alcantara con guscio in carbonio, il badge 595 di alluminio fresato dal pieno sul tetto e il pacchetto di personalizzazione estetica rosso, bianco o nero lucido.

SPORTIVA E CONNESSA
Tutte le versioni della nuova 595 Abarth hanno di serie il sistema Uconnect 5″ Radio con touchscreen e servizi Uconnect Live (su richiesta anche con navigatore integrato e DAB) e per la prima volta entra in gamma il sisteam Uconnect 7″ HD completo di Abarth Telemetry, un sistema integrato che consente di misurare le prestazioni analizzando i tempi sul giro.

Con Uconnect 7″ saranno disponibili anche Apple CarPlay e Google Android Auto, le soluzioni di smartphone mirroring per iOS e Android. Infine, fa il suo debutto sulla Nuova Abarth 595 il potente impianto BeatsAudio, sviluppato in collaborazione con Beats by Dr. Dre, con una potenza di 480 Watt e amplificatore digitale a 8 canali.

NO COMMENTS

Leave a Reply