Tra pochi giorni si apriranno gli ordini della Jeep Renegade model year 2018, che si presenta con importanti aggiornamenti d’infotainment, funzionalità e personalizzazione. Sulla Renegade MY 2018 debutta infatti il nuovo sistema Uconnect (con schermi da 5, 7 e  8,4 pollici) per comandare navigazione, climatizzatore, impianto audio e molto altro direttamente dal display.

Le versioni da 7” e 8,4” possono contare su uno schermo full-color tattile capacitivo ad alta definizione, che migliora significativamente l’interfaccia utente offrendo anche lo zoom regolabile con un movimento delle dita e la barra dei menu personalizzabile con funzione drag and drop. Tra le funzioni del nuovo sistema Uconnect ci sono poi la chiamata e la navigazione in vivavoce e il riconoscimento vocale dei messaggi; per le versioni da 7” e 8,4” c’ anche l’integrazione con Apple CarPlay e Android Auto.

A bordo, la Jeep Renegade 2018 si dota di una nuova console centrale, che dispone ora di un nuovo spazio per lo smartphone, nuovi porta bicchieri e ulteriori scomparti come la tasca per custodire piccoli accessori. Nuova anche la posizione della porta Usb aggiuntiva, adesso nella parte posteriore del bracciolo centrale, più facilmente accessibile.

La Renegade MY 18 è stata rinnovata anche in termini di personalizzazione, con nuove opzioni che consentono di scegliere il modello più vicino alle proprie esigenze. Tra le novità spiccano i nuovi materiali per i rivestimenti dei sedili e il nuovo colore chiaro per la selleria. L’aggiornamento stilistico ha toccato anche le finiture sulle cornici di radio, bocchette d’areazione, tunnel centrale e altoparlanti.

Alle già ampie possibilità di personalizzazione offerte dai cinque allestimenti Sport, Longitude, Business, Limited e Trailhawk, si aggiungono 11 diverse combinazioni di gruppi motopropulsori, abbinati a due configurazioni (trazione anteriore o integrale): si parte dai benzina 1.6 E-Torq 110 cv con cambio manuale a 5 marce, 1.4 MultiAir2 turbo 140 cv con trasmissione manuale o automatica a doppia frizione DDCT  (entrambe a 6 marce) e 1.4 MultiAir2 170 cv con cambio automatico a nove marce.

Completano la gamma i turbodiesel 1.6 MultiJet II 95 cv con cambio manuale a 6 marce, 1.6 MultiJet II 120 cv con cambio manuale o DDCT, e 2.0 MultiJet II 120 cv con cambio manuale a 6 marce, 140 cv con cambio manuale a 6 marce o automatico a nove marce, e 170 cv con automatico a nove marce.

Download: I prezzi Jeep Renegade 2018