Al Salone di Ginevra 2018 uno degli stand più ricchi sarà quello di Mazda. La Casa giapponese porterà al debutto mondiale la nuova Mazda6 Wagon, la nuova Mazda6 berlina alla sua prima europea e i due prototipi Mazda Vision Coupe e Kai Concept, oltre a esporre il motore a benzina Skyactiv-X di nuova generazione.

La più recente versione della Mazda6 offre un miglioramento della qualità praticamente in ogni aspetto. Con un design esterno più maturo, sono tante le modifiche agli interni, fra cui sedili totalmente nuovi e una gamma di dotazioni di sicurezza più ampia, che comprende il sistema di monitoraggio a 360° attorno alla vettura e un sistema intelligente di regolazione della velocità.

La Mazda Vision Coupe, recentemente premiata come “Most Beautiful Concept Car of the Year”, adotta la forma di un filante coupé a quattro porte, mentre Kai Concept è una hatchback compatta che getta le base per il futuro del marchio Mazda (“kai” significa “pioniere”). Infine il nuovo motore Skyactiv-X, un motore che introduce un innovativo metodo di combustione denominato SPCCI (Spark Controlled Compression Ignition), dove l’accensione avviene per compressione controllata da candela.

Gli interni della nuova Mazda6.