Nuova Mercedes Classe G, tradizione off-road rinnovata

L’intera gamma motori, tutta Euro 6, è stata perfezionata: su G 350 d la potenza aumenta da 211 cv a 245 cv, AMG G 63 raggiunge ora i 571 cv (+27 cv), su AMG G 65 da 612 cv si passa a 630 cv e 1000 Nm di coppia.

Mercedes-Benz_Classe_G(26)

L’icona off-road della Stella festeggia 35 anni. Una tradizione che continua oggi con il debutto del nuovo motore V8, 4 litri di cilindrata a iniezione diretta e sovralimentazione biturbo, già presentato sulla show car G 500 4×4².

Il nuovo 8 cilindri condivide il dna della nuova generazione di V8 che hanno già debuttato su GT e C 63. Opportunamente adattato alle esigenze della Classe G, eroga in questa versione 422 cv di potenza e 610 Nm di coppia. Ma è l’intera gamma motori di Classe G, tutta Euro 6, ad esser stata perfezionata: su G 350 d la potenza aumenta da 211 cv a 245 cv, AMG G 63 raggiunge ora i 571 cv (+27 cv), su AMG G 65 da 612 cv si passa a 630 cv e 1000 Nm di coppia.

Tipicamente “G” rimangono le fondamenta rappresentate da carrozzeria e telaio a longheroni e traverse che riescono a gestire al meglio l’aumento di potenza. Confermate anche le prestazioni off-road con trazione integrale permanente, rapporto fuoristrada e tre bloccaggi del differenziale inseribili durante la marcia. L’assetto è stato modificato e presenta ora ammortizzatori ottimizzati. In questo modo offre un migliore controllo dei movimenti della carrozzeria e più comfort di marcia.

INTERNI ED ESTERNI RINNOVATI
Esteticamente i nuovi modelli G 350 d e G 500 si distinguono soprattutto per i paraurti dal nuovo design e i parafanghi maggiorati Amg, ora di serie, in tinta con la carrozzeria. G 350 d monta inoltre cerchi in lega leggera da 18 pollici con design a 5 razze.

All’interno l’attenzione viene catturata dal quadro strumenti a doppi quadranti cilindrici con display multifunzione da 11,4 cm e lancette e quadranti ridisegnati e cuciture decorative in abbinamento al colore della carrozzeria.

Chi desidera personalizzare ancora di più la propria Classe G AMG può contare su una rinnovata gamma colori, mentre gli elementi applicati quali specchietti, paraurti anteriore e posteriore, passaruota maggiorati, anello della copertura della ruota di scorta e tetto sono verniciati in nero ossidiana.

AMG EDITION 463
Con il modello speciale Edition 463, la nuova Classe G si dota di smaccati accenti sportivi. Tra gli elementi degli interni figurano plancia bicolore, sedili bicolore in pregiata pelle designo con sostegni laterali in pelle carbon-look e cuciture decorative a contrasto, parte centrale dei sedili e pannelli centrali delle porte con design a diamante, inserti in fibra di carbonio e maniglie interne delle porte in pelle nappa.

Protezione sottoscocca in acciaio inossidabile, strisce sportive Amg per le fiancate, listello protettivo in alluminio color nero e cerchi forgiati da 21 pollici sono il tocco esclusivo di questa Amg Edition 463, disponibile per G 63 e G 65.