Mini rivitalizza tre dei suoi modelli. Per la Mini 3 porte, la Mini 5 porte e la Mini Cabrio sono infatti in arrivo piccoli upgrade di design, nuovi motori, ulteriori possibilità di personalizzazione e nuovi cambi automatici. Le novità più interessanti dei Model Year 2018 sono sicuramente il nuovo cambio a doppia frizione e il programma di personalizzazione Yours Customised, che permette di creare alcuni elementi dell’auto in base ai gusti e alle specifiche personali. Leggi qui per capire di cosa si tratta.

Quanto ai motori, i 3 cilindri a benzina Mini One 55 kW e Mini One hanno ora una cilindrata di 1.5 litri e 10 Nm di coppia massima in più, rispettivamente di 160 e 190 Nm. Il nuovo cambio automatico Steptronic DCT a 7 rapporti sarà disponibile a richiesta in abbinamento alle motorizzazioni One, Cooper, Cooper S e Cooper D. La motorizzazione Cooper SD, invece, sarà dotata di serie di una trasmissione Steptronic a 8 rapporti, una rarità nel segmento delle compatte.

Ecco una panoramica di tutte le nuove caratteristiche:

  • Proiettori a Led con funzione Matrix per gli abbaglianti.
  • Luci posteriori a Led con design Union Jack.
  • Nuovo logo, nuove finiture della carrozzeria, esterni in Piano Black.
  • Nuovi cerchi in lega leggera.
  • Gamma più ampia di finiture in pelle, di superfici interne e di Colour Lines.
  • Personalizzazione esclusiva Mini Yours Customised.
  • Motori con cilindrata e coppia aumentate per una maggiore efficienza sulle versioni Mini One e Mini One 55 kW.
  • Cambio automatico Steptronic DCT a 7 rapporti doppia frizione; cambio automatico Steptronic a 8 rapporti.
  • Volante multifunzione e radio con schermo a colori da 6,5 pollici, Usb e interfaccia Bluetooth di serie.
  • Radio e sistemi di navigazione opzionali con monitor touchscreen.
  • Ricarica wireless per smartphone.
  • Logo projection dallo specchietto esterno lato guida.
  • Mini Connected e Mini Connected XL con nuove funzioni.