In arrivo a ottobre la nuova versione della monovolume compatta sempre di successo che sfoggia un nuovo design e interni rinnovati. Sempre più connettività con i sistemi IntelliLink.

Lanciata nel 1999, Opel ha venduto circa 2,7 milioni di Zafira. Un successo dettato dalla spaziosità e flessibilità che hanno sempre contraddistinto la monovolume compatta tedesca. Presto ordinabile, e in consegna a partire da ottobre, la nuova Zafira porterà avanti le note virtù della precedente generazione, come le sedute Flex7, il portabiciclette FlexFix o il telaio attivo FlexRide, e si presenterà con un nuovo look e un abitacolo decisamente rinnovato.

CAMBIA IL LOOK
Design dei gruppi ottici anteriori e griglia più sportiva ridefiniscono l’aspetto della nuova Zafira, attingendo alle principali caratteristiche della nuova Astra. Completamente nuova anche la plancia, dal design più semplice ed elegante e dall’aspetto più pulito e più chiaro.

Lo schermo del sistema infotainment che era posizionato in alto nella console centrale è stato sostituito da un nuovo touchscreen, più basso e integrato, che ha permesso di eliminare numerosi comandi. Nuovo il volante, scolpito e tridimensionale, concepito per avere un aspetto più gradevole.

Sulla nuova Zafira ci saranno i due sistemi IntelliLink di ultima generazione. Il sistema R4.0 IntelliLink con Apple CarPlay e Android Auto, oppure il Navi 950 IntelliLink completo di navigatore.

COMODA, COME SEMPRE
Anche sulla nuova Opel Zafira si potrà fare affidamento sulla console multifunzione FlexRail, un sistema modulare composto da un grande contenitore e da portabicchieri che scorrono su binari fino a raggiungere la posizione desiderata, permettendo di sfruttare in modo flessibile lo spazio tra i sedili anteriori.

Per i passeggeri della seconda fila, invece, c’è il sistema Lounge Seating, un intelligente meccanismo che abbassa e piega lo schienale del sedile centrale per formare un comodo bracciolo, mentre i due sedili esterni si spostano all’indietro e verso il centro, offrendo più spazio per gambe e spalle.

La nuova Zafira può contare, in configurazione 5 posti, su 710 litri (1.860 abbattendo i sedili ) di spazio nel bagagliaio, mentre a bordo si trovano più di 30 vani portaoggetti.

ALTRE NOVITÀ
Tra le ultime tecnologie Opel sulla nuova Zafira vedremo i nuovi fari anteriori Adaptive Forward Lighting con LED che si adattano alla situazione di guida, il cruise control adattativo e il sistema di controllo dinamico dell’assetto FlexRide, che adatta continuamente il comportamento del veicolo alla situazione e allo stile di guida e alle preferenze personali del guidatore.

NO COMMENTS

Leave a Reply