Vent’anni fa nasceva la Scenic, la monovolume compatta eletta auto dell’anno 1997. Oggi Renault reinventa completamente la sua proposta nel segmento delle monovolume. Dopo il debutto al Salone di Ginevra, la presentazione a Roma alla stampa italiana in cui eravamo presenti anche noi di AutoMotoNews.com e un cortometraggio al Festival del cinema di Venezia, Renault rivela finalmente tutto sulle nuove Scenic e Grand Scenic.

In versione 5 o 7 posti, la Nuova Scenic presenta una silhouette più ampia, grazie ad un aumento della larghezza (+20 mm), dell’altezza libera dal suolo (+40 mm), del passo (+32 mm sulla 5 posti, +34 mm sulla 7 posti) e della carreggiata anteriore e posteriore. Viceversa, lo sbalzo posteriore si riduce di 16 mm.

DIMENSIONI NUOVA SCENIC.

DIMENSIONI NUOVA GRAND SCENIC.

PER TUTTE LE VERSIONI SOLO RUOTE DA 20″
Grande novità per il segmento, tutte le versioni di Nuova Scenic sono equipaggiate con ruote da 20’’ (195/55R20). Quindi ruote identiche per tutta la gamma che hanno permesso un set-up del telaio perfettamente adattato.

Gli ingegneri Renault hanno collaborato con i produttori di pneumatici ottenendo ruote da 20” con una larghezza simile a ruote da 16” (195 mm) e con i migliori risultati in tema ambientale: a livello di etichetta europea che classifica i pneumatici in base alla resistenza al rotolamento, le ruote di Nuova Scenic hanno ottenuto il rating A, il migliore finora attribuito a ruote di queste dimensioni.

Nonostante le maggiori dimensioni, i pneumatici da 20’’ sono proposti allo stesso prezzo dei pneumatici da 17’’ della precedente Scenic, senza distinzione di tipo (all season, estivi o invernali).

SEMPRE PIÙ MODULARITÀ
La funzione One Touch Folding, ripresa da Nuovo Espace, consente di ripiegare con un semplice gesto i sedili posteriori per ottenere un pianale piatto. Un comando che può essere attivato dal vano bagagli o dal sistema R-LINK 2.

La Nuova Scenic è invece l’unico modello del segmento a proporre una consolle centrale scorrevole e dotata di un volume portaoggetti di 13 litri, fino a 4 volte superiore a quello delle concorrenti più prossime. Nella parte anteriore, la consolle ha un vano portaoggetti illuminato e chiuso da uno sportello scorrevole, con bracciolo integrato, sotto il quale ci sono 2 prese USB e una presa jack.

Nella parte posteriore si ritrovano una presa 12 volt, 2 prese USB e una jack, completate da un vano portaoggetti per i passeggeri posteriori. In posizione avanzata, la consolle è un comodo spazio portaoggetti a disposizione di conducente e passeggero, arretrata al massimo ha un ruolo di “separazione” tra gli spazi.

SICUREZZA E COMFORT
Tre i nuovi dispositivi di assistenza alla guida disponibili, che hanno permesso alla Nuova Scenic di conquistare le 5 stelle Euro NCAP: frenata di emergenza attiva con rilevamento pedoni, di serie, assistenza al mantenimento della corsia e rilevatore di stanchezza. Per l’elenco completo leggi in basso.

CARATTERISTICHE TECNICHE NUOVA SCENIC E GRAND SCENIC.

IN GAMMA L’HYBRID ASSIST
La nuova Renault Scenic propone 6 motorizzazioni diesel, associate a una trasmissione manuale 6 rapporti o a una trasmissione automatica EDC a doppia frizione (6 o 7 rapporti), e 2 benzina associati a un cambio manuale 6 rapporti.

A questi motori si affianca la tecnologia di elettrificazione battezzata “Hybrid Assist” disponibile sul motore cuore di gamma dCi 110 cv con cambio manuale 6 rapporti. Il motore elettrico da 10 kW, alimentato da una batteria da 48 volt, a parità di motorizzazione permette di diminuire il consumo da 3,9 a 3,5 l/100 km e le emissioni di CO2 da 100 a 92 g/km.

LISTINO PREZZI NUOVA RENAULT SCENIC.

LISTINO PREZZI NUOVA SCENIC EDITION ONE.

prezzi nuova scenic