Anteprima mondiale a Ginevra. Sul fronte del design si notano le modifiche a fari, paraurti, gruppi ottici posteriori, specchietti retrovisori ora con indicatori di direzione integrati, mentre a bordo una novità è rappresentata dall’integrazione per smartphone. Sarà in vendita in autunno.

Debutta al Salone di Ginevra 2016 in anteprima mondiale la nuova up!, la city car di Volkswagen tra le più vendute del suo segmento in Europa. In Italia arriverà sul mercato il prossimo autunno con novità che riguardano design, colori della carrozzeria, possibilità di personalizzazione, allestimenti, interni, infotainment e motorizzazioni, oltre a un motore top di gamma più potente.

Finora la gamma motori della up! comprendeva due propulsori tre cilindri da 1 litro con iniezione multipoint che sviluppano rispettivamente 60 e 75 cv. Ora i motori diventano tre, con l’introduzione del nuovo 1.0 TSI 90 cv. La nuova up! è però disponibile anche a emissioni zero con la e-up! da 82 cv, mentre chi preferisce l’alimentazione a metano può optare per la eco up! da 68 cv.

Sul fronte del design si notano le modifiche a fari, paraurti, gruppi ottici posteriori, specchietti retrovisori ora con indicatori di direzione integrati, mentre a bordo della nuova Volkswagen up! una novità è rappresentata dall’integrazione per smartphone: basta accedere con il dash pad, collegarsi tramite Bluetooth e lo smartphone si trasforma, grazie alla Volkswagen App, in sistema di infotainment con funzione di navigazione e computer di bordo.

Le possibili personalizzazioni della nuova up! passano anche per i tre nuovi Roof Pack, che comprendono superfici del tetto verniciate a contrasto, e per i tre Design Pack con dash pad, pellicole decorative per gli esterni e gusci degli specchietti retrovisori esterni colorati. La gamma dei nuovi pacchetti di equipaggiamento è completata dai Colour Pack.

Al Salone di Ginevra, la Casa di Wolfsburg introduce per la prima volta gli impianti audio Beats by Dr. Dre sulla Polo e sulla up!, per la quale nasce anche la versione speciale “up! beats” che però non è prevista in vendita per l’Italia.

La nuova generazione di sistemi di infotainment comprende il Composition con display monocromatico da 3,1 pollici e il top di gamma Composition Phone con display a colori da 5 pollici. I due sistemi sono dotati di doppio sintonizzatore, interfaccia Aux-In e slot per schede SD. Il sistema base dispone di un lettore CD, mentre quello top di gamma comprende un’interfaccia Bluetooth con funzione vivavoce.

Per la versione Composition Phone è disponibile per la prima volta sulla up! una telecamera per la retromarcia. I due sistemi possono essere arricchiti con DAB+ (ricezione digitale), pacchetto Sound Plus (con sei altoparlanti) e interfaccia USB (nella consolle centrale).

media-Nuova up!_DB2016AU00129

NO COMMENTS

Leave a Reply