Sviluppati sulla base dell’esperienza in EnduroGP e nei rally, i nuovi modelli Yamaha WR-F 2018, disponibili in concessionaria dal mese di ottobre, condividono la stessa tecnologia della testa cilindro rovesciata che presenta un condotto di aspirazione rettilineo per una risposta istantanea e una coppia corposa e lineare. L’avviamento elettrico senza blocchetto chiave rende l’avviamento più facile, mentre i radiatori con le specifiche da enduro sono dotati di ventola di raffreddamento che regola la temperatura anche in condizioni estreme.

Le nuove WR-F sono equipaggiate con tutto il necessario per prestazioni senza confronti: trasmissione a rapporti lunghi, filtro dell’aria facilmente accessibile, frizione ottimizzata, catena sigillata con O ring, serbatoio da 7,5 litri, cavalletto laterale e piastra paramotore. La luce posteriore a Led e il display Lcd per tenere tutto sotto controllo completano la ricca dotazione di serie dei model year 2018.

A partire dal motore con testa rovesciata DOHC a 4 tempi e 4 valvole al titanio, la nuova Yamaha WR250F può contare su una serie di modifiche tecniche: design della testa cilindro con nuova conformazione dei condotti di aspirazione e scarico, nuovo pistone a testa piatta più leggero accoppiato a un nuovo spinotto pistone più corto con rivestimento DLC (Diamond Like Carbon) e nuove mappature che migliorano l’erogazione della potenza. Per migliorare la maneggevolezza, sulla WR250F è stato adottato il telaio a doppia trave della YZ250F.

Anche la Yamaha WR450F 2018 beneficia di nuove soluzioni tecniche: il comparto sospensioni gode di un setting ottimizzato, mentre il motore gode di una nuova mappatura della centralina elettronica. Il peso complessivo della moto è stato ridotto. Completano il rinnovamento grafiche inedite e cerchi blu per un look ancora più Racing.