Torino – Il nuovo Doblò è la quarta generazione di un modello che, lanciato alla fine del 2000 e rinnovato negli anni 2005 e 2010, ha registrato a oggi 300.000 immatricolazioni nell’area Emea. Un progetto vincente quindi, che si presente oggi con un design, esterno e interno, completamente rinnovato. Anche la dotazione tecnologica si arricchisce di nuovi contenuti user-friendly. Un esempio? Il sistema multimediale Uconnect con touchscreen a colori da 5 pollici che, a richiesta, può essere dotato di navigazione integrata e riproduzione radio digitale (Dab).
Qualunque sia l’impiego della vettura, il nuovo Doblò mette a disposizione la grande modularità dello spazio interno, da sempre uno dei punti di forza del modello, che offre fino a 7 posti, l’ampio bagagliaio da 790 litri, i numerosi vani portaoggetti e l’utile sedile posteriore sdoppiato (60/40).
Ulteriore record del nuovo Doblò è la gamma motorizzazioni: una delle più ampie e articolate della categoria, che si compone di 7 propulsori con potenze da 90 a 135 cv e alimentazioni a benzina, diesel e metano. Commercializzato in 29 Paesi dell’area Emea, il nuovo Fiat Doblò propone 3 allestimenti (Pop, Easy e Lounge), 2 varianti di altezza tetto, 2 lunghezze del passo, 11 colori di carrozzeria (tra cui il nuovo Grigio Colosseo), 5 ambienti interni e 2 configurazioni di sedili (standard a 5 posti, a richiesta a 7).
Come le precedenti generazioni, è prodotto nello stabilimento della Tofas a Bursa, in Turchia.
Nello specifico, le motorizzazioni a disposizione per il nuovo Doblò sono: benzina 1.4 95 cv e 1.4 T-Jet 120 cv, turbodiesel 1.6 Multijet 90 cv (anche con cambio robotizzato Dualogic), 1.6 Multijet 105 cv e 2.0 Multijet 135 cv, bi-fuel (benzina/metano) 1.4 T-Jet 120 cv Natural Power.
In Italia il listino prezzi parte da 18.200 euro per la versione Pop 1.4 95 cv e raggiunge i 25.900 euro per la top di gamma Lounge 2.0 Multijet da 135 cv (passo corto). Mopar, il brand di riferimento per i servizi, il customer care, i ricambi originali e gli accessori dei brand di Fiat Chrysler Automobiles, propone oltre 100 accessori specifici per il nuovo Doblò.

SHARE
Dario Cortimiglia
Giornalista professionista dal 2005, ottiene la laurea magistrale in Televisione, Cinema e Produzione Multimediale allo IULM e nel 2009 vince un concorso SKY per cortometraggi. Conclusione? Scrive di auto, ma è ancora convinto diventerà un grande regista. Founder & admin di @igers_messina e @exploringsicily.it.