Motore da 276 cc e 24,5 cv il primo, propulsore da 125 cc e 12,9 cv il secondo. Solo il 300i è dotato di sistema ABS. Al lancio prezzi di 3.550 euro e 3.850 euro.

Il nuovo sport tourer Kymco è disponibile in due versioni. La prima caratterizzata dal motore monocilindrico da 276 cc, raffreddato a liquido e capace di 24,5 cv a 7.250 giri; la seconda mossa da un propulsore da 125 cc e 12,9 cv.

Ad accomunare i fratelli X-Town 300i e 125i è la ciclistica, con telaio a culla in tubi di acciaio e piastre stampate, forcella da 50 mm e monobraccio posteriore con due ammortizzatori regolabili nel precarico. I due scooter condividono anche le ruote, da 13” con pneumatico 150/70 al posteriore e da 14” con gomma 120/80 all’anteriore, quote generose scelte sia per garantire prestazioni e comfort.

Uguale nelle misure l’impianto frenante, dotato di disco da 260 mm con pinza a due pistoncini all’anteriore e disco da 240 mm con pinza a due pistoncini al posteriore, ma più evoluto sull’X-Town 300i grazie all’impianto ABS Bosch di ultimissima generazione. Sul 125i la frenata è invece di tipo combinata integrale (CBS).

I motori, entrambi Euro 4, sono caratterizzati da raffreddamento a liquido, iniezione elettronica e distribuzione a due valvole (300i) e quattro valvole (125i). Per facilitare le partenze a freddo è stato adottato un dispositivo di alzavalvola centrifuga automatico.

Se i generosi pneumatici provvedono alla tenuta di strada e a filtrare al meglio le asperità del terreno, la seduta particolarmente bassa e le sospensioni regolabili su cinque posizioni garantiscono un comfort di marcia ideale anche in coppia.

L’abitabilità è generosa e le dotazioni di serie sono ricche su entrambi i modelli. A cominciare dal capiente vano sottosella capace di alloggiare un casco integrale e un jet, ma anche la pratica e ormai imprescindibile presa USB ricavata nel comparto guanti nel retroscudo.

La strumentazione completa comprende oltre alle dotazioni classiche anche le indicazioni della temperatura esterna e il voltaggio della batteria. Segno distintivo è il faro posteriore a “X”, che insieme ai fari anteriori con luci a LED assicura visibilità e contribuisce ad accrescere la sicurezza complessiva.

La famiglia X-Town è già disponibile, nei colori bianco Cevedale opaco e nero Odolo opaco, e al lancio grazie alla promozione “È ora di cambiare” (prorogata fino al 30 settembre 2016) che mette a disposizione uno sconto di 600 euro, X-Town 125i CBS sarà disponibile al prezzo di 3.550 euro, mentre X-Town 300i ABS a 3.850 euro. Terminata la promozione i prezzi saranno di 4.150 e 4.450 euro.

NO COMMENTS

Leave a Reply