Mokka è uno dei modelli più popolari del suo segmento in Europa. Adesso è in arrivo Opel Mokka X, atteso in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2016 e sul mercato da fine anno. La lettera “X”, presente per la prima volta su Mokka, sarà il segno di identificazione che comparirà sui Suv e sui crossover Opel del futuro, e sta a indicare una personalità maggiormente avventurosa e ruvida rispetto ai veicoli dotati di carrozzeria più tradizionale.

La nuova carrozzeria di Mokka X, infatti, è particolarmente aggressiva e il risultato è una vettura dall’aspetto più largo, robusto e maschile. Lo stesso design si ritrova anche al posteriore dove compare la doppia ala, nei gruppi ottici posteriori, disponibili a richiesta con tecnologia LED.

L’abitacolo di Mokka X è stato totalmente ridefinito. Il cruscotto è completamente nuovo e si ispira a quello della nuova Astra. Il nuovo quadro strumenti è caratterizzato da una maggiore orizzontalità e da un aspetto più semplice e pulito, oltre che da un’esecuzione più precisa. La consolle centrale è stata completamente rielaborata intorno agli schermi touchscreen da 7 e 8 pollici dei sistemi infotainment.

NUOVO MOTORE BENZINA E TRAZIONE INTEGRALE ATTIVA
Dopo l’introduzione dei diesel 1.6 litri di nuova generazione 110 cv e 136 cv, la gamma delle motorizzazioni del Suv Opel si amplia sul lato benzina. Il turbo 1.4 litri di nuova generazione a iniezione diretta da 152 cv, recentemente montato per la prima volta su nuova Astra, sarà disponibile in abbinamento con cambio automatico a sei velocità, Start/stop e trazione integrale attiva.

CINQUE COSE DA SAPERE
Oltre alla trazione integrale, gli ingegneri della Casa tedesca hanno seguito una volta di più la nuova strategia Opel che consiste nel mettere tecnologie innovative a disposizione di un ampio numero di modelli. Ecco allora le principali novità hi-tech della nuova Opel Mokka X da conoscere:

  • Fari anteriori Adaptive Forward Lighting con LED. Questo nuovo sistema AFL con LED adatta automaticamente il fascio di luce dei fari anteriori alla situazione di guida, in modo da avere la migliore illuminazione possibile senza accecare gli altri. Il sistema dispone di nove diverse funzioni di illuminazione.
  • La telecamera anteriore Opel Eye di nuova generazione ha una risoluzione superiore e una maggiore potenza di elaborazione delle immagini.
  • Grazie alla telecamera migliorata e grazie anche alle informazioni provenienti dal navigatore, il sistema di riconoscimento dei segnali stradali Traffic Sign Assistant di Mokka X è in grado di riconoscere un maggior numero di cartelli ed è dotato di ulteriori funzionalità
  • Proprio come la nuova Opel Astra, Mokka X sarà disponibile fin dal lancio con tutti i servizi di Opel OnStar. Su Mokka X debutteranno inoltre due versioni del sistema di infotainment IntelliLink di nuova generazione.
  • L’associazione indipendente di esperti posturali AGR ha esaminato e certificato i sedili ergonomici di Mokka X. Insomma, una “certificazione di comodità”.

Opel-Mokka-X-299157