Parco Valentino – Salone & Gran Premio, il Salone dell’auto di Torino

Il nuovo Salone italiano dell’auto presentato ufficialmente oggi si svolgerà a Torino dall’11 al 14 giugno. Il presidente dell’Aci: “Uno show all’aperto che si ispira a Goodwood e ad altri appuntamenti internazionali”.

Parco_Valentino_02

Si è tenuta oggi nella sede dell’Aci di Roma la presentazione ufficiale di Parco Valentino – Salone & Gran Premio, il nuovo Salone dell’auto italiano che si svolgerà a Torino dall’11 al 14 giugno.

“Ad oggi sono 20 i brand che hanno confermato la loro presenza e il numero è destinato a salire: prevediamo di raggiungere oltre 30 tra Case e Carrozzieri. Avremo anteprime mondiali, première nazionali e one-off mai viste in Italia. Per il tributo alle Case automobilistiche abbiamo registrato centinaia di iscrizioni di appassionati e collezionisti di tutto il mondo”, Andrea Levy ideatore e presidente del comitato organizzatore.

Parco Valentino sarà un Salone diverso, un mix tra area statica e dinamica con una doppia natura: l’esposizione delle novità delle più importanti Case automobilistiche nel parco lungo il fiume Po e la parata, domenica 14 giugno, delle auto più rappresentative di ciascun Marchio dal centro di Torino sino alla Venaria Reale.

“L’auto torna sotto i riflettori nella città universalmente riconosciuta capitale dell’automobile con uno show all’aperto che si ispira a Goodwood e ad altri appuntamenti internazionali”, Angelo Sticchi Damiani, presidente Aci.

Con un’idea “egualitaria” di spazio espositivo, si è deciso di dare ad ogni Casa automobilistica, piccola o grande che fosse, un massimo di quattro “spazi”, incentivando così il brand a portare solo un numero limitato di modelli e permettendo a tutti di partecipare.

Accanto alle novità, Parco Valentino darà spazio al passato. Sabato 13 giugno, infatti, si terrà il Concorso d’Eleganza Pininfarina: una selezione dei più bei capolavori in omaggio agli 85 anni dell’azienda. Presenti i grandi nomi della carrozzeria Made in Italy: Fioravanti, Italdesign, Studiotorino, Pininfarina, Spada e i futuri car designer di IED Torino.

In quanto parte del programma Torino Capitale Europea dello Sport, Parco Valentino – Salone & Gran Premio ospiterà una vera e propria pit-lane con box dove troveranno posto le vetture più significative del motorsport: Formula 1, dalle Ferrari alle Tyrrel poi Toleman, Tecno e Osella, Rally, berline dei campionati WTCC e DTM, Gran Turismo ed Endurance, Prototipi e Velocità montagna, World Series by Renault. Il box numero 1 sarà un Tributo ad Ayrton Senna con l’esposizione della sua Lotus Formula 1 e dei kart su cui il campione brasiliano iniziò la carriera.

Domenica 14 giugno il momento più spettacolare: la parata dei Tributi alle automobili più rappresentative di ogni Marchio in un percorso di 18 km dal Parco del Valentino fino ai Giardini della Reggia di Venaria.

Le vetture del Motorsport, invece, sfileranno in un percorso di 3 km che dal Parco del Valentino le porterà in piazza San Carlo, dove resteranno in mostra tutto il pomeriggio per appassionati e curiosi nel “salotto” di Torino.

Con un’attesa di 300.000 visitatori dall’Italia e dall’estero, Parco Valentino – Salone & Gran Premio si presenta già come un immancabile appuntamento nel panorama automobilistico italiano e getta le basi per un ruolo da protagonista anche nel panorama europeo. Speriamo, perché l’Italia ne ha bisogno.