Parigi – Dando corpo agli impegni presi durante l’operazione Kick it to Brazil, la campagna realizzata da Peugeot a marzo e aprile 2014 che seguito il viaggio di un pallone da calcio dalla Francia al Brasile attraverso numerosi Paesi, tra cui l’Italia, e vari continenti, 15.000 nuovi alberi saranno piantati nel Pozzo di Carbonio Forestale Peugeot-Onf nella Fazenda Sao Nicolau nello Stato del Mato-Grosso (Brasile). Le giovani piantine si aggiungeranno ai 2 milioni di alberi di oltre 50 specie diverse già a dimora nella Fazenda, nell’ambito del progetto iniziato nel 1998 e destinato a proseguire fino al 2038.
Peugeot si è impegnata a piantare un albero per ogni persona venuta a contatto con il pallone dell’operazione Kick it to Brazil durante il suo giro del mondo, in modo da compensare interamente l’impronta di carbonio del viaggio acquisendo crediti certificati (crediti di carbonio Vcs – Voluntary carbon standard) a favore del progetto Pozzo di Carbonio Forestale Peugeot-Onf, per poi reinvestirli integralmente nell’obiettivo ecologico, scientifico e socioeconomico del progetto. Questi due impegni sono stati mantenuti.
In linea con lo spirito pionieristico che ha presieduto allo sviluppo del progetto del Pozzo di Carbonio Forestale i due partner hanno voluto approfittare di quest’occasione per realizzare una piantagione con un protocollo di risemina delle piantine basato su un processo ecologico e sulla scelta di specie e del luogo di piantagione innovativo. In totale, sono state messe in vivaio 15.500 piantine tra luglio e novembre, per essere pronte per la messa a dimora che deve avvenire assolutamente durante la stagione delle piogge (all’incirca da novembre ad aprile nel bacino amazzonico). Questo numero è superiore ai 10mila “contatti fisici” avuti con gli internauti durante il viaggio attraverso il mondo del pallone di Kick it to Brazil.

ELENCO DELLE SPECIE PIANTATE
Barbatimao (Stryphnodendronadstrengens) = proprietà antisettiche dell’estratto di corteccia
Timburi (Enterolobium maximum) = legname da costruzione per mobili piccoli
Murici (Byrsonimacrassifolia) = per i frutti commestibili
Amescla (Protiumsp.) = viene utilizzato tutto (corteccia, linfa/miele, legno, frutti commestibili)
Jatoba (Hymenaea courbaril) = frutto commestibile, resina viscosa per fabbricare vernice o incenso
Pata de vaca (Bauhinia macrostachya) = proprietà medicinali contro i parassiti (foglie), e proprietà anti-diarroiche (radici).