Peugeot Speedfight, la quarta generazione dello scooter bestseller

La casa francese trasforma il suo scooter 50 cc, il secondo modello più venduto in Europa. Tra le motorizzazioni due versioni 2 tempi con raffreddamento ad aria o a liquido e un 4 tempi con raffreddamento a liquido.

peugeot speedfight 50 2015

Al recente Motor Bike Expo di Verona, Peugeot Scooters ha presentato la nuovissima quarta generazione dello Speedfight 50, scooter che ha all’attivo più di 500.000 veicoli venduti dal suo debutto nel 1996. Il nuovo “cinquantino” 50 cc si propone al giovane pubblico in 6 differenti versioni: 50 2T Air, 50 4T Air, 50 2T Liquid, 50 Darkside, 50 Iceblade e 50 Pure.

Tre le motorizzazioni previste quindi, ovviamente tutte da 50 cc; troviamo due versioni 2 tempi con raffreddamento ad aria, con una coppia maggiorata del 10%, o a liquido, e un 4 tempi sempre raffreddato a liquido. L’impianto frenante è di tutto rispetto poiché comprende un disco anteriore da 215 mm, mentre al posteriore lavora un tamburo da 110 mm sulla versione ad aria, mentre le versioni a liquido montano un disco da 190 mm.

Completano la dotazione la forcella rovesciata da 32 mm, la sella alta 800 mm e il serbatoio da 8 litri, il tutto in un peso che si aggira intorno ai 100 chilogrammi.

Tante anche le caratteristiche “high tech” presenti nel nuovo Speedfight, dalla strumentazione totalmente digitale, alla presa USB integrata nel cruscotto con tanto di predisposizione per una “porta Smartphone”, a testimonianza dell’attenzione da parte di Peugeot verso l’aspetto “social” della nuova generazione di scooteristi.