Il mezzo pubblico del futuro viaggia su strada o binari e tocca i 250 km/h.