Sant’Angelo di Brolo – Tutto pronto per il “I Rally Day del Centro Sicilia”, in programma nell’hinterland nisseno il 22 e 23 novembre. La kermesse motoristica promossa dalla scuderia ASD San Cataldo Corse e organizzata dalla Tempo SRL, gara valida per il campionato Aci Csai Sicilia 2014 (di cui costituisce il penultimo appuntamento stagionale), risulta già dalle premesse un appuntamento altamente apprezzato dal motorsport siciliano. Sia per qualità organizzativa, sia per la spettacolarità del percorso, che si snoda lungo 40 km di prove speciali per estendersi su 232 km totali compresi i trasferimenti tra i comuni di San Cataldo (con Partenza da Borgo Palo), Montedoro, Serradifalco e Bompensiere.
Una due giorni che, grazie alla formula del rally day con gara concentrata nella giornata di domenica, il cui programma prevede due prove speciali denominate “Bompensiere-Montedoro” e “Borgo Palo” da ripetersi tre volte, si rivela particolarmente accattivante.
San Cataldo (CL) sarà il quartier generale dell’evento e ospiterà le verifiche tecniche e sportive, la partenza, i riordini e ovviamente la cerimonia di premiazione. Alla corsa nissena prenderà parte anche la Nebrosport. A difendere i colori della scuderia motoristica di Sant’Angelo di Brolo saranno il giovane driver Alessandro Casella e Francesco Galipò, che prenderanno il via a bordo di una Peugeot 106 Rally della Scafidi Motorsport.

NO COMMENTS

Leave a Reply