Protocollo sicurezza stradale, intesa in Emilia Romagna

Protocollo sicurezza stradale, intesa in Emilia Romagna

Bologna – E’ stato siglato nella sede di Anci Emilia-Romagna il protocollo sulla sicurezza stradale tra Anci e Legautonomie Emilia-Romagna, Assogomma e Federpneus. Presenti alla firma il direttore di Legautonomie Emilia-Romagna Paolo Pirazzini, il direttore di Anci Emilia-Romagna Gianni Melloni, il direttore di Assogomma Fabio Bertolotti, il segretario generale di Federpneus Renzo Servadei. Il protocollo è finalizzato per migliorare la conoscenza del pneumatico come primo elemento di sicurezza attiva e per favorire i controlli stradali in un’ottica di riduzione dell’incidentalità sulle strade dell’Emilia Romagna.
L’iniziativa si inquadra nel piano nazionale della sicurezza stradale che prevede la sinergia tra soggetti istituzionali pubblici e privati nella realizzazione di iniziative a favore della diffusione di una maggiore cultura della sicurezza e del civile uso della strada. I piani nazionali della sicurezza stradale hanno sempre posto in evidenza la necessità di una crescita culturale teorico/pratica degli automobilisti come strumento aggiuntivo di riduzione del fenomeno dell’incidentalità stradale.
Il primo progetto pilota in Italia partito in questi giorni è “Inverno in sicurezza”. Assogomma e Federpneus hanno attivato una serie di corsi a Bologna, Reggio Emilia e Ravenna aperta a tutte le Polizie Locali del territorio sull’argomento pneumatici, incentrati sulla tecnica e la normativa relativa a questo prodotto, con particolare focus sugli pneumatici invernali.
Il corso sarà seguito da controlli su strada ad opera delle Polizie locali, i cui risultati, elaborati sul modello matematico del Politecnico di Torino, verranno divulgati nei primi mesi del 2015.

NO COMMENTS

Leave a Reply