Dopo la presentazione internazionale di qualche mese fa, siamo stati a Milano per un primo contatto su strada della nuova smart cabrio. Disponibile in un primo momento con i due motori a tre cilindri da 71 e 90 cv, entrambi dotati del cambio automatico a doppia frizione twinamic (il cambio manuale a cinque marce arriverà in un secondo momento), la versione cabrio non sarà disponibile per la forfour. Resta fedele. Resta fortwo, per continuare una storia di successo in Italia fatta di 476.000 unità vendute di cui un piccolo 8% costituito proprio dalla versione cabriolet.

FORMAT Nuova Pagella.jpg smart

Da brava fortwo, anche la nuova smart cabrio vanta le stesse dimensioni della coupé con il medesimo raggio di sterzata di 6,95 metri che per il traffico cittadino è una manna dal cielo. Per gli equipaggiamenti, oltre alle cinque versioni youngster, urban, passion, prime e proxy è disponibile un’ampia gamma di allestimenti racchiusi in 7 pacchetti, tra cui figurano novità come l’integrazione degli smartphone mediante MirrorLink o il pacchetto Urban Style, che comprende i rivestimenti dei passaruota in black e l’assetto ribassato. Due i colori disponibili per la capote: nero e rosso.

Prezzi da 17.640 euro per la versione da 71 cv. Per il motore da 90 cv si devono aggiungere 1.170 euro.

La nuova smart fortwo cabrio, i cui interni corrispondono a quelli della coupé, dispone di serie di due alette parasole con specchietto di cortesia, una consolle centrale con cassetto e ganci appendiabiti sulla staffa trasversale posteriore, mentre solo a richiesta è disponibile il frangivento.

Già nella versione d’accesso youngster, comunque, è dotata di una ricca gamma di equipaggiamenti. Tra questi, per citarne alcuni, troviamo i cerchi in lega da 15 pollici, il pacchetto Cool & Audio con climatizzatore automatico, Bluetooth e audio streaming, luci diurne a Led, chiusura centralizzata con telecomando, Tempomat con limitatore (limitazione variabile della velocità), indicatore della temperatura con segnalatore pericolo gelo, strumentazione con display Lcd e computer di bordo.

Lo smart Audio-System, di serie per tutte le versioni, comprende l’autoradio, diverse opzioni di riproduzione digitale e un’integrazione completa degli smartphone, oltre a presa Usb e Aux. Lo smart Media-System, invece, è comandabile dal touchscreen 7 pollici ad alta risoluzione o mediante comandi vocali. In alternativa, c’è il supporto per smartphone.

SMART FORTWO CABRIO BRABUS EDITION
La prima special edition della nuova generazione di fortwo cabrio, che ha debuttato al recente Salone di Ginevra, arriverà a fine estate in edizione limitata a 200 esemplari. Si distingue per la verniciatura esclusiva di bodypanel, cellula di sicurezza tridion e mascherina del radiatore in “light blue” opaco e per la capote in “titan grey”.

Lo stile esclusivo caratterizza anche l’abitacolo dalle tonalità nero-blu: il quadro strumenti alterna superfici rivestite in pelle ecologica ad altre in tessuto con struttura “mesh”. Sempre di colore blu gli elementi decorativi e le cuciture di quadro strumenti e sedili. Il motore è quello da 90 cv, con cambio a doppia frizione a 6 rapporti twinamic.