Prova su strada Fiat Nuova Tipo, la berlina low cost essenziale

Una berlina spaziosa e con equipaggiamento di tutto rispetto senza dover spendere un occhio della testa. Nessun eccesso stilistico, nessuna ricerca di perfezione. La Nuova Tipo si presenta con una gamma semplice: due allestimenti e due motorizzazioni, con prezzi (al lancio) da 12.500 euro.

_AFP3901

Torino – Come vogliamo definirla, ritorno di una storica Fiat o nuova berlina low cost? In entrambi i casi non sbaglieremmo. La Tipo di prima generazione, datata 1988, è stata un’auto in grado di vincere nel 1989 il premio di Auto dell’Anno e di mettere insieme più di 2 milioni di unità vendute, e la nuova Tipo punta a replicarne i successi. Ma la Nuova Tipo, già presentata al Salone dell’Auto di Istanbul dello scorso maggio, è una “compact sedan” completa di tutto con un prezzo d’attacco da far venire i brividi a qualsiasi concorrente: 12.500 euro. Una vera low cost.

Cos’è allora la Fiat Nuova Tipo? È l’ennesimo attacco strategico al mercato da parte di un brand che sa come e dove muoversi: la 500 strizza l’occhio ai giovani, con le declinazioni 500L e 500X che allargano il pubblico, Panda e Punto sono modelli trasversali, Freemont è il Suv che non può mancare, la 124 Spider è la roadster di nicchia e la Nuova Tipo guarda a chi cerca una berlina spaziosa e con equipaggiamento di tutto rispetto senza dover spendere un occhio della testa.

ITALIANA ALLA CONQUISTA DEL MONDO
Pronta ad essere commercializzata in più di 40 mercati mondiali, la Fiat nuova Tipo è stata disegnata in Italia dal Centro Stile Fiat e sviluppata insieme a Tofaş R&D, coinvolgendo per quasi tre anni un team dedicato di oltre 2.000 persone. È stata provata su strada in ogni condizione climatica per 8,7 milioni di km e il risultato finale è una berlina lunga 4,54 metri, larga 1,79 metri, alta 1,49 metri, con un passo di 2,64 metri, un raggio di sterzata di 11 metri e un volume base del bagagliaio di 520 litri.

Nata per essere una vera sedan, la Fiat Tipo interpreta gli stilemi delle vetture a tre volumi restituendo una visione d’insieme che però appare un po’ come una giustapposizione di stili diversi. Come se si fosse pescato un po’ qua e un po’ la nella definizione di un design che poi, alla fine, propone una vettura dall’aspetto possente e deciso ma non unico.

STILE ESSENZIALMENTE SEMPLICE
Nessun eccesso stilistico, nessuna ricerca di perfezione. Gli interni della nuova Fiat Tipo si presentano semplici per venire incontro alle esigenze di chi vuole trovare tutto al posto giusto con estrema facilità. Lo dimostra la lunetta sul cruscotto, che comprende la zona centrale e divide i volumi della plancia in due semi-gusci che “alleggeriscono” e al tempo stesso sottolineano la spaziosità dell’abitacolo.

fiat nuova tipo

L’interno è comunque particolarmente silenzioso, grazie anche all’insonorizzazione raggiunta applicando le soluzioni più avanzate quali l’ampio utilizzo di materiali fonoassorbenti, l’ottimizzazione dei flussi d’aria e l’impiego di set metallici per aumentare la rigidità dei punti di fissaggio principalmente per meccanica, telaio, motore e sospensioni.

La nuova Fiat Tipo, quindi, è accogliente e pratica, mettendo al centro di tutto la comodità dei passeggeri, garantita da valori di spazio best in class. Concorrono al massimo comfort anche i numerosi vani portaoggetti per un totale di 12 litri di spazio e l’ergonomia di guida, merito del perfetto allineamento verticale tra volante, leva del cambio e pedaliera che assicura facilità d’uso.

Unica pecca è il sistema Uconnect, che nel secondo livello (Uconnect Nav) propone uno schermo touch da soli 5 pollici, troppo piccolo per la tipologia di auto che la Nuova Tipo intende essere.

GAMMA E PREZZI
Gamma semplice e un’offerta commerciale chiara. Al lancio la gamma della Fiat Nuova Tipo si compone dei due allestimenti Opening Edition e Opening Edition Plus, due motorizzazioni (benzina 1.4 da 95 cv e diesel 1.6 Multijet II da 120 cv), diverse tinte di carrozzeria, due disegni dei cerchi e una sola configurazione degli interni.

Il listino prezzi parte da 14.500 euro per la Tipo Opening Edition benzina 1.4 da 95 cv e da 19.900 euro per la Tipo Opening Edition Plus diesel 1.6 Multijet II 120 cv. In fase di lancio, con porte aperte il 5 e 6 dicembre, la Opening Edition 1.4 95 cv è proposta al prezzo promozionale di 12.500 euro.