Hyundai Accent 1.5 CRDi VGT 110 cv

Hyundai Accent 1.5 CRDi VGT 110 cv

0 3

Stresa, Erede della Pony (design Giugiaro), la Accent sin dal 1994, anno di nascita, ha contribuito in maniera incisiva a dare slancio al brand Hyundai sul piano internazionale e alle vendite di attestarsi sempre su livelli lusinghieri con un trend di crescita che da allora non si è mai arrestato. Ora arriva la sesta generazione (se nel conto mettiamo anche la Pony nata nel 1976 e poi evoluta nel 1982 e nel 1989) di questa berlina compatta di segmento C che sul mercato italiano viene in questa prima fase proposta con carrozzeria 4 porte e con due motori, uno benzina e l’altro turbodiesel common rail. L’evoluzione della specie si identifica con un design armonioso ed equilibrato che non rinnega le precedenti identificazioni ma le personalizza ed enfatizza ancora di più in un insieme di forme che alludono persino ad un vocazione sportiva, seppure solo dal punto di vista della linea e di certi suoi dettagli come sono, in questo contesto, le ampie prese d’aria integrate del frontale ed i passaruota sporgenti. Anche all’interno l’evoluzione è evidente nel senso di un arricchimento generale, a cominciare dall’impiego di materiali di prima scelta per arrivare all’ambientazione della cellula abitativa che garantisce buona abitabilità e ottimo comfort alle 5 persone che la Accent può ospitare. Il motore benzina è un 1.4 Dohc 16 valvole 97 cv, doppio albero a camme mentre il turbodiesel è un 1.5 common rail 110 cv accoppiato ad una turbina a geometria variabile entrambi accoppiati ad un cambio meccanico a 5 marce. Due motori e due allestimenti, Style e Active per complessive 4 possibilità di scelta, tutte con equipaggiamento al di sopra di ogni altra rivale. Su un percorso con arrivo e partenza da Stresa ho provato la Accent 1.5 CRDi VGT 110 cv Active che costa euro 13.650,00 ed ha tra l’altro di serie: Abs, Ebd, servosterzo elettrico, volante regolabile in altezza, airbag lato pilota e passeggero, immobilizer, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, predisposizione autoradio con altoparlanti e antenna, sedile guidatore regolabile in altezza, climatizzatore manuale con filtro antipolline, computer di bordo, antifurto con chiusura porte a distanza, computer di bordo, specchi regolabili elettricamente e riscaldabili, fari anteriori fendinebbia. La pagella di Automotonews design 7 ergonomia 7 posto guida 7 plancia e comandi 7 strumentazione 7 climatizzazione 7 visibilità 8 finitura 8 equipaggiamento 9 abitabilità 8 comfort 8 bagagliaio 8 motore 8 accelerazione 8 ripresa 8 cambio 8 sterzo 8 freni 8 tenuta di strada 8 stabilità 8 sicurezza attiva e passiva 8 consumo 8 Gamma e prezzi. Accent 1.4 Style euro 11.450,00 Accent 1.4 Active euro 12.250,00 Accent 1.5 CRDi VGT Style euro 12.850,00 Accent 1.5 CRDi VGT Active euro 13.650,00

NO COMMENTS

Leave a Reply