Taormina,  Un primato che Micra trasferisce sulla versione C+C.: il cambio automatico. Primato perché la piccola Nissan dal 1996 al 2005 è stata preferita da clienti italiani in oltre 23 mila unità Matic, ovvero con la trasmissione automatica, e nello stesso decennio nella speciale classifica delle auto automatiche di tutti i segmenti, quella di lusso comprese, Micra è al sesto posto. Elementare Watson. Quindi, ecco la C+C Matic che è disponibile solo col motore benzina 1.6 110 cv. Il cui cambio automatico è a 4 rapporti più overdrive ed è dotato del sistema Nissan (revolution sensor) che rileva immediatamente le variazioni dei giri motore adeguando la risposta del cambio in modo fluido e deciso permettendo, quindi, di sfruttare al meglio le qualità dell’unità motrice e della sua coppia elevata di 153 Nm con progressioni fluide, apprezzabili soprattutto in fase di sorpasso. Per altro, questa trasmissione consente di raggiungere i 70 km/h di velocità massima e di contenere i consumi in 7,4 litri/100 chilometri. A parte questa differenza Micra C+C Matic condivide tutte le qualità e le potenzialità delle sorelle della gamma che l’hanno preceduta, ovvero la Sport e la Tekna. Qualità e potenzialità che sono autentici punti di forza della piccola “scoperta” di Nissan a cominciare dall’esclusivo tetto trasparente 2C-view” che fa di Micra C+C l’unica auto del segmento B ad offrire questa soluzione; ed ncora il sistema auto/open roof per cui basta premere un pulsante e in soli 22 secondi il tetto si ripiega in due parti nel bagagliaio che comunque rimane il più ampio della categoria con i suoi 457 litri in versione coupé e 225 in versione cabrio. Infine, la configura 2 posti più 2, con soluzione abitative gradevoli soprattutto per famiglie con figli ancora piccoli. Sul percorso autostradale tra l’Atlantis Bay Hotel e l’aeroporto di Catania ho provato la Micra C+C Matic che ha di serie tra l’altro: servosterzo elettrico, clima manuale, stereo cd e con comandi al volante, Abs, airbag frontali e laterali, fendinebbia, specchietti esterni elettrici riscaldabili, cerchi in lega da 15 pollici a 6 razze, tetto in vetro ad apertura automatica e costa chiavi in mano euro 18.300,00. La pagella di Automotonews. design 8 ergonomia 8 posto guida 8 plancia e comandi 8 strumentazione 8 climatizzazione 8 visibilità 8 finitura 7,5 equipaggiamento 8 abitabilità 7,5 comfort 7,5 bagagliaio 8 motore 7,5 accelerazione 7,5 ripresa 7,5 cambio 7,5 sterzo 8 freni 8 tenuta di strada 7,5 stabilità 7,5 sicurezza attiva e passiva 8 consumo 8 Gamma e prezzi Micra C+C MATIC 1.6 110 cv euro 18.300,00 SPORT 1.4 88 cv 16.500,00 1.6 110 cv 17.600,00 TEKNA 1.6 110 cv 18.950,00

Renato Cortimiglia
Fondatore di AutoMotoNews, ha lavorato in Gazzetta del Sud con vari incarichi, tra cui la responsabilità della pagina motori. Vincitore di numerosi premi e insignito di diversi riconoscimenti per l’attività divulgativa svolta nel mondo automotive, in particolare per la sicurezza e l’ecologia.

NO COMMENTS

Leave a Reply