Montvillargenne (Parigi) – Anticipati dal cugino Berlingo di Casa Citroen, arrivano sul mercato Peugeot Partner e Partner Tepee. Classico van veicolo commerciale di medie dimensioni il primo, il secondo è una versione declinata in chiave Mpv, vettura comoda e spaziosa adatta a tutti gli usi e indirizzata alle famiglie. Prodotto sulla piattaforma 2 del Gruppo Psa (la stessa di 308 e C4 Picasso), Partner aggiorna l’attuale modello Ranch, che continua a restare sul mercato subendo una piccola modifica al nome (si chiamerà infatti Partner Origin) e un lieve riposizionamento di prezzo che lo farà costare 1.000 euro in meno. Dall’ottima modularità con i tre sedili posteriori singoli, in perfetto stile monovolume, Partner Tepee garantisce un ottimo spazio a bordo, soprattutto per i passeggeri posteriori. Numerosissimi i vani portaoggetti, che offrono quasi 90 litri di spazi aperti o chiusi per qualsiasi utilizzo. Con il nuovo tetto Zenith poi, la capacità aumenta ulteriormente. Sfruttando in modo intelligente lo spazio disponibile sotto il padiglione, infatti, vengono messi a disposizione circa 80 litri in più grazie ad un vano portaoggetti longitudinale (configurazione che offre anche 4 grandi vetri sul tettuccio della vettura, aumentandone la luminosità interna). Il volume di carico del bagagliaio in grado di raggiungere i 3.000 litri di capienza sfruttando tutto lo spazio posteriore, ben rende l’idea sulla praticità cui si presta Partner Tepee che, a seconda della versione, ha un divano posteriore a 3 posti frazionabile 2/3 – 1/3. La gamma di Partner Tepee prevede 3 allestimenti (Comfort, Premium e Outdoor) e 5 motorizzazioni: 1.6 benzina da 90 e 110 cv e 1.6 diesel Hdi da 75, 90 e 110 cv, questi ultimi due dotati anche di filtroantiparticolato Fap, con il 1.6 Hdi da 90 cv disponibile a fine 2008.

SHARE
Dario Cortimiglia
Giornalista professionista dal 2005, ottiene la laurea magistrale in Televisione, Cinema e Produzione Multimediale allo IULM e nel 2009 vince un concorso SKY per cortometraggi. Conclusione? Scrive di auto, ma è ancora convinto diventerà un grande regista. Founder & admin di @igers_messina e @exploringsicily.it.