Ginevra – Murano, più bella di prima. Arriva il modello 2009 della crossover di lusso di Nissan e le differenze con il modello fin oggi sul mercato è notevole. Ai plus di ieri se ne aggiungono di nuovi.
Carrozzeria completamente ridisegnata (bello e aggressivo il nuovo muso con i gruppi ottici più stilizzati, piacevole la coda allungata), inedito telaio con sospensioni posteriori multilink, nuovo cambio automatico CVT a controllo elettronico, sterzo dotato di un nuovo servocomando elettroidraulico leggero e demoltiplicato, trazione integrale permanente All Mode 4×4 che consente di affrontare impegnativi percorsi off-road, comodissima con un interno molto spazioso e grandi sedili dentro i quali si…sprofonda godendo di un comfort da prima classe. Della precedente Murano questa ha preso tutto il meglio e lo enfatizza nel senso di un lusso che non si mostra pacchianamente ma che c’è e si tocca anche con mano, considerata la qualità dei materiali.
Sistema Keyless, come l’attuale, per l’avviamento e lo spegnimento del motore (basta avere le chiavi in tasca o nella borsa per sbloccare le portiere e avviare il motore), grande display che consente di tenere tutte le funzioni di bordo sotto controllo (in manovra compaiono le immagini riprese dalle telecamere esterne), motore benzina  3.5 V6 268 cv (ci sarà anche un grande Diesel a metà 2009), equipaggiamento da ammiraglia, versioni Acenta ad euro 45.900 e Tekna ad euro 49.650: Murano è pronta per un nuovo decollo di successo.
Abbiamo provato la nuova Murano su strade e autostrade svizzere e francesi. Ecco la pagella di Automotonews.


Design 8
Ergonomia      8
Posto guida 8
Plancia e comandi 8
Strumentazione 8
Climatizzazione 9
Visibilità 8
Finiture 9
Equipaggiamento 8
Abilità 8
Comfort 8      
Bagagliaio 8   
Motore 8
Accelerazione 8
Ripresa 8       
Cambio 8       
Sterzo 8
Freni 8
Tenuta di strada 8
Stabilità 8
Sicurezza       9
Consumo 8 (ore 9:00)

SHARE
Renato Cortimiglia
Fondatore di AutoMotoNews, ha lavorato in Gazzetta del Sud con vari incarichi, tra cui la responsabilità della pagina motori. Vincitore di numerosi premi e insignito di diversi riconoscimenti per l’attività divulgativa svolta nel mondo automotive, in particolare per la sicurezza e l’ecologia.